Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia

Autore Topic: Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia  (Letto 4203 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« il: 13/05/2013 19:47 »
Domenica 12/5 gita sociale; dopo il rinvio di una settimana a causa di prognosi meteorologica infausta il calendario non lasciava molte alternative, e quindi si parte. Partenza alle 9:30 dal parcheggio della chiesa di Campofontana m. 1225 per dirigersi verso Est, su sentieri ben tenuti come spesso in Lessinia. Si scende leggermente di quota in mezzo a prati e a dolci colline verdi, si toccano le contrade Roncari, San Giorgio e Pelosi. Ad un certo punto bisogna contrattare il transito con tre bovini dall'aria severa  ;); li convinciamo della nostra serietà e rispetto per la natura. Il sole è bellissimo, i colori eccezionale, si intravede il mare a SudEst, i colli Euganei a Sud ed il Baldo a Ovest. MA non dura; il cielo si rannuvola alle 11:30 per dar luogo a pioggia intermittente ed una breve grandinata, con temperature in calo di quasi 10°C. Raggiungiamo Malga Lobbia, dove mangiamo intirizziti sotto i cornicioni. La prevista salita a Cima Lobbia è annullata, e attraverso Contrada Pagani ritorniamo a Campofontana. Comprese le numerose soste circa 5 ore. Vista la stagione poteva andar peggio La cima, che probabilmente avrebbe offerto grandi panorami, sarà per un'altra volta, d'altronde era proprio sotto le nuvole più nere. Finale al museo dei fossili di Bolca, ben tenuto ad al costo decisamente abbordabile di 3 Euro. Di seguito le immagini. Carta "Lessinia" 1:25000 del Comitato Gruppi Alpinistici Veronesi

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #1 il: 13/05/2013 19:48 »
Altre

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #2 il: 13/05/2013 19:50 »
ancora

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #3 il: 13/05/2013 19:52 »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 19.980
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #4 il: 13/05/2013 20:02 »
magnifico!!!! Che bei posti! complimenti davvero....

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.869
  • Sesso: Maschio
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #5 il: 13/05/2013 20:38 »
deliziosa la Lessinia, paesaggi riposanti per l'occhio e la mente.
Si trova bene anche l'Orso ! ;)
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.364
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #6 il: 13/05/2013 22:15 »
La Lessinia è nel mio cuore.. Ci sono cresciuto <3  Belle foto complimenti!
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.475
  • Sesso: Femmina
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #7 il: 13/05/2013 22:18 »
Proprio bello il paesaggio della Lessinia! Complimenti per il giro, anche se un po' bagnato  :P e per le belle foto! Ciaoo! :)

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.721
  • Sesso: Femmina
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #8 il: 13/05/2013 22:51 »
Ma pensa, il mio ragazzo insiste tanto col volermi portare in Lessinia... a vedere 'ste foto quasi quasi gli dico di sì  :D

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #9 il: 13/05/2013 22:59 »
Ma pensa, il mio ragazzo insiste tanto col volermi portare in Lessinia... a vedere 'ste foto quasi quasi gli dico di sì  :D

Non è un luogo di montagne spettacolari, ma ha i vai che sono una caratteristica geologica interessante e a due passi il Carega, che è un monte di tutto rispetto. A me quelle colline dolci e verdi piacciono. Sono molto spettacolari le fioriture, ma dovete sbrigarvi. Io ci sono affezionato perchè è stata la meta della mia prima escursione col CAI (20 anni fa!)

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.364
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #10 il: 13/05/2013 23:04 »
Ma pensa, il mio ragazzo insiste tanto col volermi portare in Lessinia... a vedere 'ste foto quasi quasi gli dico di sì  :D

E aggiungo che se vai in autunno con le meravigliose faggete che acquistano variopinti colori, sembra di vivere una fiaba  ;)
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #11 il: 04/07/2017 21:59 »
Riapro questo vecchio topic per parlare della rivincita: lo scorso aprile siamo riusciti a salire a Cima Lobbia.
Partiamo sempre da Campofontana, stavolta in senso opposto, passiamo prima da contrada Pagani, con una caratteristica fontana/lavanderia, saliamo lungo un facile sterrato per magnifici prati, verdi al punto giusto, e passiamo di lato alla Malga Lobbia posta ai lati di una dolina. Qui lo sterrato diventa sentiero e saliamo agevlmente a Cima Lobbia, dove abbiamo splendide visioni verso le Piccole Dolomiti e la Lessinia occidentale. L'escursione prosegue per creste leggermente esposte verso Cima Telegrafo, a valle della quale comincia una ripida discesa prima in mezzo ad un bosco, poi più dolce per prati e sterrati. Purtroppo dopo la sosta sulla cima la giornata si è rannuvolata, senza mai però minacciare precipitazioni come quattro anni prima. Ritorniamo in breve verso Campofontana, con i muscoli un pò indolenziti dall'ultima discesa, evitabile sfruttando il ritorno da Cima Lobbia verso l'omonima malga e poi per contrada Roncari, per il sentiero dell'andata dell'escursione di quattro anni fa. Valeva la pena partendo dal Veneto, poca strada, e la vista sul Carega è molto bella

Immagini

Partenza

Capitello

Case

Muri

Monti


Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.134
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #12 il: 04/07/2017 22:04 »
altre

Le Piccole Dolomiti

Luci e ombre

Le creste

Cima Telegrafo

Campofontana

Reportage completo qui
http://marc1.altervista.org/foto1.php?fotoAttuali=Cima-Lobbia_170423

ciao!

Offline Jader

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 97
  • Sesso: Maschio
  • Never stop exploring!
  • località di residenza: Bussolengo
Re:Lessinia; da Campofontana a Malga Lobbia
« Risposta #13 il: 05/07/2017 00:27 »
La fatalità..fatta con variante ieri nel pomeriggio (dopo il turno di notte :-\ )
Partenza da Campofontana, Pagani in direzione ovest, salgo la dorsale erbosa che porta sul sent.205 e poco dopo attacco senza traccia il Monte Formica arrivando in cima in pochi minuti, scendo incrociando la prima vipera sul 205 e arrivo a Cima Lobbia.

Proseguo sul 205 fino a passo del Laghetto tenendo la variante di destra verso l'omonimo monte, cerco una traccia per la vetta, un escursionista che incrocio mi dice che dovrebbe esserci qualcosa al passo della Scagina che si trova proprio tra il monte Laghetto e il piu celebre Gramolon.

Arrivo al passo e a destra nelle adiacenze di una croce nera in commemorazione ad un partigiano trovo la via. Seguo la misera traccia ma la natura ne ha divorato buona parte..credo siano anni che nessuno sale, ad un certo punto la traccia sparisce nella fitta vegetazione e con pantaloni corti e scarpe da trail..inizio ad avere qualche brivido..una vipera, un'altra che mi soffia..a 50m dalla cima, immersa tra mughi e ortiche, ripiego a malincuore e scendo sconfitto alla Scagina evitando una nottata al pronto soccorso nella migliore delle ipotesi.
Al passo prendo il 202 e poi il 211 e salgo per la normale al Gramolon.

Dopo qualche foto sulla sua terribile parete nord, riscendo e proseguo fino al passo del Laghetto dove per arrivare a cima Lobbia seguo la variante di destra (sinistra all'andata) in cresta..ecco, non lo avessi mai fatto. Madre Natura anche qui ha divorato il sentiero con prati di ortiche, cenge crollate sul ripido versante boscoso. Schivando dal sentiero tutti questi imprevisti e qualche passo d'arrampicata arrivo nuovamente sul 205, un camino di I grado e sono nuovamente a Cima Lobbia. Da qui seguo la traccia in cresta toccando le cime erbose del Monte Scalette e del Monte Porto per poi concludere col Monte Telegrafo e in mezzora arrivo a Campofontana.

Bel trekking per fare fiato (circa 6,5h con soste) con numerosi sali e scendi, sconsiglio la variante in cresta del 205 tra passo Laghetto e Scagina. Come punti d'appoggio ce il rif. Bepi Bertagnoli.
Jader
"L’alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia" (cit. B.Detassis)