Ferrata Benini innevata

Autore Topic: Ferrata Benini innevata  (Letto 3792 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 676
  • località di residenza: Madrano
Ferrata Benini innevata
« il: 07/09/2015 21:56 »
Premessa questo è uno dei giri che mi ha dato in assoluto più soddisfazione, splendida giornata splendidi posti.
Il meteo metteva rinfresco delle temperature, ma non credevo fino a questo punto.
A Campiglio la temperatura è poco sopra lo zero, questo il panorama all'arrivo.



Dopo un buon aiuto della funivia...



Cima Grostè



Un pochino a memoria, un buon colpo d'occhio e si riesce ad individuare il sentiero.



Val Flavona, Turrion basso e alto.



Qui si decide se andare avanti o meno, sembra ostico, ma una volta calzati i ramponcelli il ghiaccio si spacca ed il grip è ottimo. Proseguo passo dopo passo, tornare indietro è un opzione da tenere sempre in considerazione. In alto si vede la targa di inizio ferrata, che a dire la verità non inizia li ma circa venti minuti dopo.



Dalla funivia fino all'attacco della ferrata la neve è sempre stata polverosa, ora la definirei decisamente zoccolosa e pesante. Ma vado avanti spettacolo di giornata spettacolo di posto.



Cima Roma.



Cima dei Camosci e cima Falkner (mi pare)



Punto all'apparenza impossibile da fare con la neve, in realtà si passa benissimo sulla cengia.



Uno sguardo indietro, senza parole.



Cima Falkner, era in programma la salita ma per ovvi motivi è rimandata.



Uno sguardo al lago di Molveno.



Il Castelletto Superiore



Cima Brenta



Inizio della discesa, in fondo l'unico pezzo pulito che si intravede è la Bocca del Tuckett. Non ho fatto altre foto della discesa perché letteralmente diluviava dalle pareti.



La parete appena attraversata, se aguzzate la vista un paio di scale si vedono.



Ed ecco l'affollatissima Vedretta di Tuckett.



Vista l'ora tarda in cui sono arrivato al Tucket decido di non completare il giro tornando al Grostè ma ridiscendo in Vallesinella per poi prendere l'autobus dove trovo con sorpresa un mio vecchio compagno di scialpinismo.
Non ero sicuro di riuscire a concludere il giro, ero sempre pronto ad una ritirata, ma non ci sono state difficoltà, tolto qualche attimo di incertezza sotto bocca di Vallesinella a trovare la traccia, la neve sventata era tanta. Da li in poi ho incrociato chi faceva il giro in senso contrario e tutto è diventato più facile.


Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.409
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #1 il: 07/09/2015 22:22 »
E così hai pestolato la prima neve!Che bel giro e belle le foto.

Online AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.176
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #2 il: 08/09/2015 08:35 »
Bellissimo! Non so però se l'avrei fatta con la neve....

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk


Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 864
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #3 il: 08/09/2015 09:40 »
Wow!  Molto bello... quando arriva la prima neve e tutto è li immacolato....bella sensazione! Le scarpe come vanno?
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 676
  • località di residenza: Madrano
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #4 il: 10/09/2015 21:17 »
Si bel giro, mi sono beccato il raffreddore ma ne valeva la pena!
Non ho mai avuto timori di sorta, certo vedendo le foto nemmeno io direi che è una cosa sicura.
Le scarpe vanno benissimo, solo qualche spellata sui mignoli ma è normale.

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.872
  • Sesso: Maschio
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #5 il: 10/09/2015 21:37 »
Le scarpe vanno benissimo, solo qualche spellata sui mignoli ma è normale.

...sono gli "Adamello" i tuoi se ben ricordo, giusto ?
(un pò di pubblicità Dallapè se la merita alla grande !)
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline climbalone

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 321
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #6 il: 10/09/2015 21:45 »
Il sentiero Benini è già molto bello di suo, ma con la neve direi che ha un aspetto... straordinario!
Complimenti, sia per il giro che per le splendide foto.

Online AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.176
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #7 il: 11/09/2015 11:04 »
sì con la neve sono foto veramente straordinarie :)

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 864
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #8 il: 11/09/2015 11:29 »

(un pò di pubblicità Dallapè se la merita alla grande !)
Decisamente direi,meritano indubbiamente! :)
Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Offline Normanno

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 346
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Campagna Lupia (VE)
Re:Ferrata Benini innevata
« Risposta #9 il: 15/09/2015 23:27 »
Wow! foto stupende!! :D