Autore Topic: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes  (Letto 12396 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #45 il: 03/01/2011 20:54 »
Attenzione, informati sull'apertura del Rif. Sennes.
Mi risulta che in gennaio, dopo la befana, sia sempre chiuso e riapra da febbraio ad aprile.
Ciao
Maurizio
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #46 il: 03/01/2011 22:15 »
Attenzione, informati sull'apertura del Rif. Sennes.
Mi risulta che in gennaio, dopo la befana, sia sempre chiuso e riapra da febbraio ad aprile.
Ciao
Maurizio
dovrebbe esserci un sito internet... e cmq credo abbiano il telefono!

Offline mL

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #47 il: 26/01/2011 23:47 »
Abbiamo fatto un giro in zona il 16 e17 gennaio.
Parcheggio al tornate a nord di Podestagno (Cortina), dove ci sono indicazioni per il Rif. Ra Stua. Si prende la forestale (segnavia 6) che senza grandi pendenze sale prima a Ra Stua (circa un'ora) e poi al Rif. Sennes (noi ci abbiamo messo un po' meno di tre ore, comprese soste varie per foto).
In Val Salata, prima di arrivare sull'altopiano del Sennes, c'erano vari scarichi sul versante opposto a quello della strada. A occhio credo fossero di neve "molle" come in primavera - per via del caldo dei giorni precedenti. Prima di partire, comunque, avevamo telefonato alle guide di Cortina per sapere se si poteva passare in sicurezza. La neve degli scarichi era completamente ghiacciata. uno scarico copriva la strada solo in un punto, all'altezza dell'unico tornante. Comunque siamo passati senza alcun problema. A parte lì, tutto il percorso era battuto da motoslitta, per cui si può salire anche senza ciapsole - ma occhio al ghiaccio.
Dopo una sosta al Sennes e un giretto nei paraggi siamo scesi al Pederù dalla strada a tornanti (segn. 7-9) che passa da Fodara Vedla.
Abbiamo dormito al Pederù (non proprio economico, ma si sta bene) e la mattina dopo in due ore scarse siamo saliti al Rif. Fanes, seguendo la strada battuta (il sentiero 7, che avevamo fatto quest'estate, non pareva proprio sicuro).
Da lì, l'alternativa era scendere a Podestagno dalla Valle di Fanes (sent. 10-11, poi 10), o andare verso la Capanna Alpina (sent.11) e poi trovare un passaggio per tornare a Cortina.
Il gestore del Fanes ci ha detto che da Podestagno erano salite le guide il giorno prima e potevamo andare sulle loro tracce. Nei punti in cui di solito ci poteva esserci pericolo la neve si era già scaricata. Così abbiamo optato per andare di lì. E' una camminata lunga, con un bel panorama soprattutto nel primo tratto, poi c'è un buon pezzo nel bosco. Meglio farla in discesa...
Abbiamo in effetti trovato due scarichi,ghiacciati, il più consistente subito a est del ponticello in loc. Pantane (q. 1834). Questo è stato l'unico pezzo della gita in cui le ciaspole sono state necessarie. siamo arrivati al parcheggio in tre ore e mezza, compresa qualche breve sosta.
Non è un giro da fare sempre, perchè dipende dalle condizioni della neve... ma dato che dal 17 di neve ne è venuta giù ben poca, magari a qualcuno interessa...
Metto qualche foto: sull'altopiano del Sennes e il giorno dopo nei pressi del passo di Limo; a seguire: lo scarico sulla strada da Ra Stua e la via del ritorno dalla val di Fanes.


« Ultima modifica: 26/01/2011 23:51 da mL »
marialuisa

Offline mL

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #48 il: 26/01/2011 23:53 »
ecco le altre tre
marialuisa

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.020
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #49 il: 27/01/2011 08:48 »
Bellissimo giro e belle foto!  Una bella scarpinata eh! complimenti...  Sono luoghi che conosco molto bene e
dove ritorno spesso ma la zona del Fanes, che per me è stupenda,  l'ho sempre frequentata solo in estate.   
Mi hai dato l'ispirazione per la prossima ciaspolada!! :D

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #50 il: 27/01/2011 08:52 »
Abbiamo fatto un giro in zona il 16 e17 gennaio.
Parcheggio al tornate a nord di Podestagno (Cortina), dove ci sono indicazioni per il Rif. Ra Stua...

Complimenti per le bellissime escursioni e per le foto!!! Conosco abbastanza bene la zona, sia d'estate che d'inverno. Qualche anno fa, nel mese di febbraio, fa sono stato con le ciaspole al Rif. Fanes (beh ... rifugio è una parola grossa ... bellissimo x carità, ma mi sembra un vero e proprio albergo ...!!!  ;D), partendo da Podestagno e passando x le cascate di Fanes, Malga Fanes, Casermetta e Passo di Limo (se ho capito bene il tuo percorso al ritorno); dormito e cenato al Fanes e il giorno dopo ritornato x la stessa parte. Ricordo che c'erano un paio di punti rischiosetti x le valanghe (vedi tue foto). Pensa che la sera, al Rif. Fanes, è arrivata una grossa compagnia con le motoslitte da S.Vigilio-Pederù, portando perfino un cantante con tanto di pianola, per una festa danzata e cantata ... sembrava di essere in discoteca ...  :'(   Comunque la zona è davvero meravigliosa!!! Ho fatto anche un giro con le ciaspe da Pederù al Sennes (pernottato) e poi fino al Rif. Biella
Se non lo conosci, un bel giro con le ciaspe è arrivare a F.lla Lerosa, partendo da Podestagno e passando x Ra Stua ... ci sono stato l'anno scorso ... vedi foto, se ti va
http://picasaweb.google.com/maurizioraffi52/160110RASTUAFLLALEROSA#
Ciao Ciao Maurizio
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #51 il: 27/01/2011 09:03 »
Mi scuso se ho un po' pasticciato nell'inserimento del mio intervento ... devo fare pratica con il computer
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline max_red

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 484
  • Sesso: Maschio
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #52 il: 27/01/2011 09:20 »

Non è un giro da fare sempre, perchè dipende dalle condizioni della neve... ma dato che dal 17 di neve ne è venuta giù ben poca, magari a qualcuno interessa...


Grazie delle info! bellissimo giro!  :D

Se non lo conosci, un bel giro con le ciaspe è arrivare a F.lla Lerosa, partendo da Podestagno e passando x Ra Stua ... ci sono stato l'anno scorso ... vedi foto, se ti va

Anche questo è interessante!
« Ultima modifica: 27/01/2011 09:21 da max_red »

Offline mL

  • Newbie
  • *
  • Post: 33
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #53 il: 29/01/2011 21:43 »
Ho guardato le foto di f.lla Lerosa, bellissime! grazie Maurizio. In effetti a Ra Stua ho visto la traccia che andava da quella parte, di sicuro una gita da fare. Peccato che i km di auto sono un po' tanti...
marialuisa

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #54 il: 30/01/2011 10:34 »
Ho guardato le foto di f.lla Lerosa, bellissime! grazie Maurizio. In effetti a Ra Stua ho visto la traccia che andava da quella parte, di sicuro una gita da fare. Peccato che i km di auto sono un po' tanti...

Sono contento he tu abbia apprezzato le mie foto. Tieni presente, se ci vai d'inverno, che, dopo la rampa erta che segue al Rif. Ra Stua a dx. dello stesso, quando si esce dal bosco e si arriva ad un pianoro, bisogna tenersi sulla dx. del pianoro, "vicini" alle le pendici della Croda R'Ancona, non a sx. verso il Cason di Lerosa. Te lo dico perchè inizialmente io mi sono sbalgiato, seguendo tracce a sx. del pianoro. In corrispondenza dalla F.lla Lerosa c'è un crocifisso in legno ... vedi qui   http://kitalpha.altervista.org/lerosa/lerosa.html
Nota a margine: oggi sono rimasto a casa, visto il tempo ... mannaggia che toppata le previsioni ... fino a giovedì davano sabato e domenica stupendi  :'(
Ciao Maurizio
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #55 il: 31/01/2011 10:04 »
Nota a margine: oggi sono rimasto a casa, visto il tempo ... mannaggia che toppata le previsioni ... fino a giovedì davano sabato e domenica stupendi  :'(
Ciao Maurizio
bisognava andare nel posto giusto... io non ho trovato una nuvola, e oltre al caldo c'era una neve stupenda...  8)

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #56 il: 31/01/2011 10:22 »
bisognava andare nel posto giusto... io non ho trovato una nuvola, e oltre al caldo c'era una neve stupenda...  8)

Per non smentirmi con un altro mio intervento in ordine al meteo (vedi "Cima Nassere") non è stato x il cattivo meteo che non sono partito (era solo un'autoconsolazione) ma x impegni familiari.
Ma dimmi, se ti va, dove sei stata?
Ciao Maurizio
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #57 il: 31/01/2011 10:36 »
Per non smentirmi con un altro mio intervento in ordine al meteo (vedi "Cima Nassere") non è stato x il cattivo meteo che non sono partito (era solo un'autoconsolazione) ma x impegni familiari.
Ma dimmi, se ti va, dove sei stata?
Ciao Maurizio
Ah ok allora cambia tutto  :) abbi pazienza che poi posto giro e foto!

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #58 il: 28/12/2011 15:13 »
A meno di un anno sono tornata ieri nello stesso posto, per un mezzo giro di tutta tranquillità...
Senza ciaspole siamo saliti a Fodara Vedla e... siamo rimasti lì a prendere il sole per 3 ore!! Sembrava estate, c'era un sole caldo e un silenzio... ecco, il paradiso potrebbe proprio essere così!!

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [Parco naturale FANES-SENNES-BRAIES] Rif. Sennes
« Risposta #59 il: 28/12/2011 15:15 »
qualche foto