Autore Topic: [CATENA DI CIMA DODICI] Cima Portule m 2308  (Letto 2497 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 271
  • località di residenza: Breganze (VI)
[CATENA DI CIMA DODICI] Cima Portule m 2308
« il: 31/01/2018 00:28 »
Qualche parola su una escursione di 10 gg fa a Cima Portule.
Partiti da Malga Larici, siamo saliti per la strada militare e, giunti all’asta della valle, su diretti a Porta Renzola e poi per la cresta.
Discesa per la facile dorsale fino a Bocchetta Portule e poi con il lunghissimo rientro sulla stradina.
Da Porta Renzola indispensabili i ramponi, la neve era molto dura.
In discesa verso Bocchetto Portule e sulla stradina consigliati almeno i ramponcini.
Abbiamo incrociato vari scialpinisti, molti saliti per i canaloni “direttissimi”: non credo si siano divertiti con quella neve.

Alcune foto:

il Portule


Cima Larici


in cresta


Monte Trentin e in secondo piano Cima 12


ormai in vetta


Vezzena, Manderiolo, Larici




in discesa lungo la dorsale




nei pressi di Malga Larici

Offline danj

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 296
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Cima Portule m 2308
« Risposta #1 il: 31/01/2018 14:55 »
Portule, mon mour!
Grazie per le belle foto!
Quindi, la salita dalla bocchetta per il "filon" si può fare anche solo con i ramponcini secondo te?

Online DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 271
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Cima Portule m 2308
« Risposta #2 il: 01/02/2018 14:00 »
Portule, mon mour!
Grazie per le belle foto!
Quindi, la salita dalla bocchetta per il "filon" si può fare anche solo con i ramponcini secondo te?
Fini a ieri senza problemi.
Adesso sta nevicando, vediamo quanto sarà l'accumulo.