Autore Topic: [CIMA DODICI - ORTIGARA] Cima Manderiolo 2049m  (Letto 6764 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)

Cima Manderiolo, sullo sfondo il Portule

Dopo un precedente tentativo fallito, ieri finalmente la fortuna ci ha arriso e nonostante il giro ravanatorio siamo arrivati in vetta al Manderiolo completando così la salita alla triade delle tre delle cime più rappresentative della Catena di Cima Dodici-Ortigara, insieme con Piz di Levico e Cima Portule, come da precedenti resoconti.

Piz di Levico
http://girovagandoinmontagna.com/forums/index.php?topic=497.0;highlight=piz

Portule
http://girovagandoinmontagna.com/forums/index.php?topic=618.0;highlight=portule

Partiti con intenti bellicosi per fare l'ultima sciottata della stagione, siamo stati ridotti a più miti consigli non appena abbiamo scollinato Passo Vezzena ed abbiamo visto -orrore!- il Piz di Levico assolutamente "pulito" di neve. Neppure un centimetro! Siamo scesi quindi mestamente all'Osteria del Termine m 1289 (a proposito, qualcuno sa come si mangia?) dove abbiamo parcheggiato.

Qui non c'è nessuna tabella, indicazione o sentiero quindi, lasciati gli sci in auto, abbiamo risalito a piedi per la soprastante forestale fino a un trivio senza alcuna indicazione. Abbiamo optato "a panza" per quella che sembrava la via più logica, pigliando il sentiero di mezzo e salendo per un bel bosco con pendenza modesta. Siamo saliti a casaccio, seguendo vaghe tracce nella neve, fino a sbucare nella bellissima, spettacolare radura delle Casare di Campo m 1709.

Ancora per forestale (senza nessuna indicazione) abbiamo raggiunto la strada forestale e proseguito a naso fino ad aggirare i montarozzo Spigolo dei Fondi, superato il quale si apre la fantatisca spianata dei Fondi di Campo Manderiolo, dove abbiamo sostato, vista l'arietta fresca, al riparo in un avvallamento per il pranzo al sacco.

Quindi per percorso libero ma intuitivo, su per il nevaio fino alla vetta con croce in ferro (debitamente bollinata con l'adesivo di GIM). Grandioso il panorama verso il Portule, l'Altopiano delle Vezzene, la Valsugana con la Val Sella e sullo sfondo la Catena del Lagorai.

Quindi il rientro, anche questo prettamente ravanatorio: ci siamo calati fino alla strada forestale e abbiamo raggiunto la forcella di Porta Manazzo e quindi le malghe omonime. Qui abbiamo mancato clamorosamente il sentiero 821, complice anche l'assoluta assenza di cartelli (ma in veneto non li usano?) e la neve che nascondeva qualsiasi traccia.

Poco male: decidiamo di seguire la dorsale fino alle Casare Dosso di Sotto, quindi ci buttiamo giù per il bosco, con l'intenzione di calare fino al fondovalle di Val Remaloch. Per fortuna, dopo qualche insidioso salto di roccia, riusciamo a trovare un bel bosco camminabile, quindi un "boal" che cala fino in fondo alla valle col torrente. Scendiamo circa 1 km fino ad interecettare un bel sentiero che ci riporta sull'altro versante in direzione dell'Osteria del Termine, che riusciamo a raggiungere tagliando giù per il bosco seguendo il rumore del gruppo elettrogeno  ???

Conclusione: bellissimo giro, grandiosi panorami dalla cima, dislivello modesto di 750 metri circa. Pestolato neve tutto il giorno, anche se il manto, quasi sempre portante, nella parte bassa è molto discontinuo, per non dire assente nei versanti soleggiati più eposti.

Seguiranno foto e video...  ;)

Ecco un video, Mozart si rivolterà nella tomba ma pazienza :)

http://video.google.it/videoplay?docid=2022003837445201028
« Ultima modifica: 05/07/2008 14:02 da Claudia »

cri

  • Visitatore
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortiagara
« Risposta #1 il: 31/03/2008 11:12 »
effettivamente i cartelli in zona non sono usati come da altre parti...ce ne sono ma ci sono anche ampi tratti scoperti completamente
ho sentito dire che all'osteria del termine si mangia bene e con poco.
di neve per i tuoi sciotti ce n'erano metri su una cima in zona dov'ero io sabato, appena ho un po'di tempo scrivo un post.
Che carta hai della zona?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortiagara
« Risposta #2 il: 31/03/2008 11:15 »
di neve per i tuoi sciotti ce n'erano metri su una cima in zona dov'ero io sabato, appena ho un po'di tempo scrivo un post.
Che carta hai della zona?

una vecchia GEO dell'Ortigara...

cri

  • Visitatore
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortiagara
« Risposta #3 il: 31/03/2008 11:20 »
sto cercando quella fatta dal cai di vicenza, l'ho avuta in mano un attimo e mi piace molto di più della mia che era allegata a meridiani montagne

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortiagara
« Risposta #4 il: 31/03/2008 12:20 »
sto cercando quella fatta dal cai di vicenza, l'ho avuta in mano un attimo e mi piace molto di più della mia che era allegata a meridiani montagne
se ti accontenti del formato digitale, la mappa del cai di vicenza dell'altopiano dei 7 comuni (doppia faccia) e del gruppo pasubio-carega (anche lei doppia faccia) le trovi su emule...  ::)

Offline Daniele

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 312
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Malo (Vi)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #5 il: 31/03/2008 12:35 »
Qui abbiamo mancato clamorosamente il sentiero 821, complice anche l'assoluta assenza di cartelli (ma in veneto non li usano?)

Mai stato sulla zona, suggerisco però una segnalazione al CAI di Asiago, immagino il sentiero citato sia di loro "competenza"

all'indirizzo seguente si trova una scheda per segnalare la percorribilità dei sentieri
http://www.caiasiago.it/form/form_sentieri.htm

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #6 il: 31/03/2008 13:36 »
ma non so guarda, magari le segnalazioni erano sul terreno però siccome era tutto innevato non le abbiamo viste..

MontagnaAmica

  • Visitatore
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #7 il: 31/03/2008 14:59 »
Se può interessare sul sito del CAI di Asiago, che è competente per l'area degli altipiani, è possibile, per ciasscun sentiero di loro competenza, visualizzare la mappa (estratta dalla loro carta) e profilo altimetrico:
http://www.caiasiago.it/mappasito.htm
oppure:
http://www.caiasiago.it/mappasentieri.htm
e selezionando un sentiero alla volta.

Non sostiuisce chiaramente la carta generale della zona, ma può essere d'aiuto per integrare le informazioni di altre carte.

Per la cronaca, da un po' di tempo anche la Tabacco ha carografato l'altipiano dei Sette Comuni, anche se - opinione personale - le ultime Tabacco non sono all'altezza delle precedenti. Sia per quello che riguarda l'attendibilità (proprio su questa carta ho verificato un errore abbastanza grave sia della Tabacco che di quella del CAI di Asiago sul sentiero dei Cippi, segnavia 869/869B), che per la praticità (porzioni di carta piegate sotto, così che per vederle bisogna aprire tutta la carta... non troppo simpatico, soprattutto se tira vento...).

Buona montagna a tutti,

Stefano
Associazione Montagna Amica - Trento
Tel. 0461/596.095
Cell. 348/930.30.26
E-Mail: info@montagnamica.com
Sito Web: http://www.montagnamica.com
« Ultima modifica: 31/03/2008 15:02 da MontagnaAmica »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #8 il: 31/03/2008 15:05 »
Se può interessare sul sito del CAI di Asiago, che è competente per l'area degli altipiani, è possibile, per ciasscun sentiero di loro competenza, visualizzare la mappa (estratta dalla loro carta) e profilo altimetrico:
http://www.caiasiago.it/mappasito.htm
oppure:
http://www.caiasiago.it/mappasentieri.htm
e selezionando un sentiero alla volta.

Non sostiuisce chiaramente la carta generale della zona, ma può essere d'aiuto per integrare le informazioni di altre carte.

ottimo info, ti meriti un karma :)

Certo fa impressione vedere come gli amici veneti curino assai poco la segnaletica: c'erano cartelli di divieto raccolta funghi dappertutto, ma neppure uno dei sentieri a pagarlo oro. Unica eccezione il sentiero che da Porta Manazzo sale al Manderiolo, per il resto buio pesto....
« Ultima modifica: 31/03/2008 17:37 da AGH »

Offline Daniele

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 312
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Malo (Vi)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #9 il: 31/03/2008 19:49 »
Ho appena guardato la mappa delle sezioni vicentine del CAI, nessun sentiero 821 e nemmeno il percorso da descritto da Agh sono segnati, il sentiero 821 sarà andato in malora...
stessa cosa sulla mappa di meridiani e montagne... son segnate delle tracce di sentiero, le forestali, ma nessun 821...

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 -Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #10 il: 31/03/2008 21:28 »
Ho appena guardato la mappa delle sezioni vicentine del CAI, nessun sentiero 821 e nemmeno il percorso da descritto da Agh sono segnati, il sentiero 821 sarà andato in malora...
stessa cosa sulla mappa di meridiani e montagne... son segnate delle tracce di sentiero, le forestali, ma nessun 821...

eppure non me lo sono sognato :) Ho ricontrollato, sulla vecchia Geo era proprio segnato come 821, ed è segnato come 821 anche sulla Kompass 78
« Ultima modifica: 31/03/2008 21:41 da AGH »

Offline Daniele

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 312
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Malo (Vi)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 - Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #11 il: 31/03/2008 22:00 »
Sentiero di cui nessuno cura più la manutenzione? ...e quindi tolto dalle nuove mappe?



« Ultima modifica: 31/03/2008 22:36 da Daniele »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 - Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #12 il: 31/03/2008 22:52 »
Sentiero di cui nessuno cura più la manutenzione? ...e quindi tolto dalle nuove mappe?

è possibile, di sicuro cartelli non ce n'erano, forse a terra c'era qualcosa ma con la neve...
Ho visto piuttosto che nel catasto dei sentieri trentini c'è un 204 che sembra corrispondere all'821 veneto... boh!

MontagnaAmica

  • Visitatore
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 - Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #13 il: 31/03/2008 23:14 »
Mi risulta un sentiero "dismesso", guardando le varie carte non è generalmente più indicato come segnato, mentre una Kompass non recentissima (foglio 631 aggiornato al 31/12/1999) lo indica come "ex 821".

Il 204 sala a Porta Manazzo da Nord, partendo dalla Val di Sella, non da Sud, come l'ex 821:
http://www.satborgo.it/sat2006/sentieri/204home.htm

Buona serata a tutti,

Stefano
Associazione Montagna Amica - Trento
Tel. 0461/596.095
Cell. 348/930.30.26
E-Mail: info@montagnamica.com
Sito Web: http://www.montagnamica.com

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: CIMA MANDERIOLO m 2049 - Catena Cima Dodici-Ortigara
« Risposta #14 il: 31/03/2008 23:27 »
Mi risulta un sentiero "dismesso", guardando le varie carte non è generalmente più indicato come segnato, mentre una Kompass non recentissima (foglio 631 aggiornato al 31/12/1999) lo indica come "ex 821".
Il 204 sala a Porta Manazzo da Nord, partendo dalla Val di Sella, non da Sud, come l'ex 821:
http://www.satborgo.it/sat2006/sentieri/204home.htm

ah ecco, ora si spiega, grazie :)