Autore Topic: Pizzo di Levico - Manderiolo  (Letto 3297 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.737
Pizzo di Levico - Manderiolo
« il: 26/01/2017 15:37 »
Oggi sono andato a vedere di persona i lavori in cima al Pizzo. Per la cronaca, ho proseguito fino al Manderiolo, rientrando poi da bocca di Forno, malga Marcai di sopra e al passo per boschi e pascoli.
Temperature tutto sommato accettabili, nessuno in giro. Poca gente anche al passo.
I lavori in cima al Pizzo. Poco dopo l'ultimo tornante comincia una rete metallica di protezione che sale fino alla croce, circondandola, e scende per breve tratto anche dall'altra parte. Tutto sommato, considerando il salto che c'è dall'altra parte, non mi sento di condannare quest'opera. Forse dal punto di vista estetico si poteva pensare a qualcosa di meglio, tipo una ringhiera con due passamano orizzontali, alto e basso, senza rete. Ad ogni modo, se uno vuol andare al di là per far el bulo deve proprio passarci sopra. La rete metallica delimita anche lo spiazzo davanti al forte. L'accesso dovrebbe essere chiuso, ma il cancello di rete è aperto e la rete in parte divelta. Sono entrato anch'io nello spiazzo.
Orrenda, invece, la piattaforma panoramica. Un tondino messo di traverso dovrebbe vietare l'accesso ma mi sa che che è stata visitata molte volte. Io non l'ho fatto. Tanto, lo stesso panorama si gode dalla croce. Struttura inutile.
Le finestre del forte sono state chiuse con dei pannelli metallici "sbusoladi". Evidente lo scopo: evitare che qualcuno entri nel forte. Se le finestre sono gli occhi del forte, beh..., i pannelli sono un pugno in un occhio.
Dulcis in fundo, le tre damigelle metalliche presso la croce. Sono dei parallelepipedi con una feritoia in alto. A cosa servono? Chi lo sa? Pensavo ad un indicatore di cime, ma sono tra loro troppo vicine e le cime troppo lontane (sono rivolte verso sud-ovest, Pasubio ecc.). Qualunque sia il loro utilizzo, stanno veramente male.
Da ricordare che l'area sarebbe interdetta al pubblico. I lavori non sono terminati, c'è ancora il box montato dove inizia la rete metallica. Vediamo che altro combinano.
Metto alcune foto.
« Ultima modifica: 26/01/2017 15:45 da pianmasan »

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.737
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #1 il: 26/01/2017 15:47 »
Altre

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.737
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #2 il: 26/01/2017 15:48 »
Ultime

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.563
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #3 il: 26/01/2017 20:35 »
Ho depennato il Pizzo da future mete, tanto ci sono gia' salito tante volte ed è inutile vederlo conciato in questo modo. I "periscopi" simulano le feritoie dalle quali un tempo, da dentro un bunker, si osservavano i dintorni di Passo Vezzena. Opera secondo me demenziale... visto che basta alzare lo sguardo... Ma tant'è

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.601
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #4 il: 26/01/2017 21:32 »
Non intendo fare propaganda politica,però leggetevi questo articolo,accuratamente mimetizzato dal giornale che lo pubblica
http://www.ladige.it/territori/valsugana-primiero/2017/01/26/levico-manifestazione-5-stelle-trasparenza-varianti-sindaco
Almeno si comprende lo spirito,gli intenti,il raziocinio con cui si muovono molti,troppi amministratori.Nello specifico è di nuovo in causa la giunta di Levico

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.190
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #5 il: 27/01/2017 23:23 »
Sempre più contento di averlo già visto

http://girovagandoinmontagna.com/gim/altopiano-lavarone-vezzena-cima-dodici/cima-vezzena-dal-passo/

allora mi impressionò la storia della montagna trasformata in forte, ritengo che fosse molto più valorizzata prima

Offline Matteo Nicolin

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 299
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Vicenza
Re:Pizzo di Levico - Manderiolo
« Risposta #6 il: 28/01/2017 09:15 »
Monte della mia infanzia per antonomasia: sono salito a settembre scorso e a inizio di gennaio. I lavori, a distanza di mesi, sono nello stesso identico stato, nonostante l'inverno mite fino a fine 2016 e senza neve. In estate lo Spitz è assai affollato, ma non mi ricordo di incidenti negli ultimi anni, fa parte di una serie di sistemazioni eccessive che sembrano fatte da e rivolte a persone che con la montagna c'entrano davvero poco. Basti pensare allo stupro del Biotopo di Malga Laghetto, poco distante, una radura paradisiaca rovinata (ancora negli anni 70) da un albergo polifunzionale mai davvero messo in uso e da una multiproprietà in stile Bibione Pineda, che a guardarla esplodono gli occhi (per non dire qualcos'altro).
Matteo Nicolin

La realtà è il cinque per cento della vita. L'uomo deve sognare per salvarsi.

Walter Bonatti


http://doubtstep.com