Autore Topic: [CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"  (Letto 1002 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 307
  • località di residenza: Breganze (VI)
[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« il: 31/10/2021 20:17 »
28/10/2021
Dopo un corteggiamento durato anni…finalmente il Viazzo Alto!
E’ un vecchio percorso di cacciatori che traversa in quota da 1850 a 1950 m il versante N di Cima Dodici e del Monte Trentin (o Alpin o Gomion).
Inizio nel punto in cui il SV 231 del Vallon delle Dodici esce dal canalone a sx (salendo) a circa quota 1880 m; fine quando si incrocia il SV 208 del Vallon del Kempel a circa quota 1.900 m.

Noi per risparmiare un po’ di dislivello siamo partiti da Malga Galmarara sull’Altopiano di Asiago.
Probabilmente non è stata la scelta migliore, perché così abbiamo decisamente allungato il percorso; dovessi dare un consiglio direi di fare il Vallon delle Dodici in salita, Viazzo Alto e Vallon del Kempel in discesa.

Ambiente severo per le pareti spesso incombenti, ma molto suggestivo; grandi panorami sui Lagorai.
Non è un Viaz dello stampo di quelli dolomitici, che spesso presentano passaggi alpinistici e/o molto esposti.
La traccia per lunghi tratti è ampia tra i mughi, ma ci sono comunque 4/5 punti delicati ed esposti, sempre in corrispondenza dell’attraversamento di canaloni: qui la roccia è friabile e bisogna fare molta attenzione.
Noi l’abbiamo percorso da E a O, ma il verso di percorrenza è indifferente.

Orientamento sempre facile tranne in un paio di punti.
Il primo è 30/40 minuti dopo aver abbandonato il SV 231 quando si arriva su un canalino, dove la traccia originaria dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) scendere pochi metri dentro il canale, uscire a dx ancora in discesa tra i mughi e poi piegare a sx per attraversare il canalino 30/40 metri più in basso; all’inizio si nota il taglio di mughi ma poi diventa impossibile avanzare, quindi siamo tornati indietro e siamo scesi direttamente sul canalino per uscire a sx sulla traccia evidente. Il canalino ha qualche mugo fastidioso e la roccia non è il massimo, ma non è esposto e con un po’ di accortezza si scende senza problemi.
Il secondo, prima dell’attraversamento della bellissima Busa Caldiera (a scelta facendo tutto l’arco o tagliando tra bassa vegetazione) conviene osservare il proseguimento della traccia, che rimane in quota una decina di metri sotto le pareti.

Ultima accortezza, l’attraversamento del canalone della Val Fassinera, poco oltre la verticale di Cima Dodici, può essere problematico anche a stagione inoltrata perché intasato di neve, qualche giorno fa c’erano ancora blocchi di neve dura come il marmo.

Per non farci mancare nulla al rientro siamo passati per il Monte Pallone a vedere i resti dei baraccamenti e della teleferica che lo collegava a Cima Portule.

Qualche foto:


Cima Dodici dal Bivacco


Arrivo sul Vallon delle Dodici, il Viaz prosegue in quota


Vista a ritroso sul 1° punto critico per l’orientamento, conviene scendere sul canale in centro foto




Attraversamento del canalone della Val Fassinera


Monte Trentin ancora lontano con in basso la Busa Caldiera


Vista a ritroso sulla traccia percorsa


Busa Caldiera


In uscita dalla Busa


Vallon del Kempel: la traccia continua in quota per congiungersi con il SV 208


In foto sembra esposto ma il passaggio è non è problematico


Ultimo aggiramento con già in vista il Portule




Fine Viazzo Alto


Monte Trentin risalendo verso Porta Kempel




Monte Pallone con i resti della teleferica


La traccia (23 km, D+ 1150 m)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.745
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #1 il: 31/10/2021 22:08 »
Bravissimi, anche io lo tenevo d'occhio da anni, ma non ho mai avuto occasione...  ottime info grazie :)
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.850
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #2 il: 01/11/2021 09:48 »
Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!
E' possibile avere il gpx?

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 307
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #3 il: 01/11/2021 10:28 »
Bravissimi, anche io lo tenevo d'occhio da anni, ma non ho mai avuto occasione...  ottime info grazie :)
Ricordo che l'avevi adocchiato  :)
Se servono altre info sono qua.

Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!
E' possibile avere il gpx?
Certo, te lo mando in privato, preferisco non metterlo pubblico per evitare che qualcuno si impegoli dove non deve.
Perchè dici non più fattibile? Ti spari di quei girazzi!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.745
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #4 il: 01/11/2021 11:06 »
Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!

perché no? Più che altro, ormai la stagione è andata, ora il percorso sarà sempre in ombra e bagnato di brina o peggio ghiacciato... si rimanda all'anno prossimo, se saremo ancora vivi  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/