Autore Topic: [CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"  (Letto 6060 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 335
  • località di residenza: Breganze (VI)
[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« il: 31/10/2021 20:17 »
28/10/2021
Dopo un corteggiamento durato anni…finalmente il Viazzo Alto!
E’ un vecchio percorso di cacciatori che traversa in quota da 1850 a 1950 m il versante N di Cima Dodici e del Monte Trentin (o Alpin o Gomion).
Inizio nel punto in cui il SV 231 del Vallon delle Dodici esce dal canalone a sx (salendo) a circa quota 1880 m; fine quando si incrocia il SV 208 del Vallon del Kempel a circa quota 1.900 m.

Noi per risparmiare un po’ di dislivello siamo partiti da Malga Galmarara sull’Altopiano di Asiago.
Probabilmente non è stata la scelta migliore, perché così abbiamo decisamente allungato il percorso; dovessi dare un consiglio direi di fare il Vallon delle Dodici in salita, Viazzo Alto e Vallon del Kempel in discesa.

Ambiente severo per le pareti spesso incombenti, ma molto suggestivo; grandi panorami sui Lagorai.
Non è un Viaz dello stampo di quelli dolomitici, che spesso presentano passaggi alpinistici e/o molto esposti.
La traccia per lunghi tratti è ampia tra i mughi, ma ci sono comunque 4/5 punti delicati ed esposti, sempre in corrispondenza dell’attraversamento di canaloni: qui la roccia è friabile e bisogna fare molta attenzione.
Noi l’abbiamo percorso da E a O, ma il verso di percorrenza è indifferente.

Orientamento sempre facile tranne in un paio di punti.
Il primo è 30/40 minuti dopo aver abbandonato il SV 231 quando si arriva su un canalino, dove la traccia originaria dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) scendere pochi metri dentro il canale, uscire a dx ancora in discesa tra i mughi e poi piegare a sx per attraversare il canalino 30/40 metri più in basso; all’inizio si nota il taglio di mughi ma poi diventa impossibile avanzare, quindi siamo tornati indietro e siamo scesi direttamente sul canalino per uscire a sx sulla traccia evidente. Il canalino ha qualche mugo fastidioso e la roccia non è il massimo, ma non è esposto e con un po’ di accortezza si scende senza problemi.
Il secondo, prima dell’attraversamento della bellissima Busa Caldiera (a scelta facendo tutto l’arco o tagliando tra bassa vegetazione) conviene osservare il proseguimento della traccia, che rimane in quota una decina di metri sotto le pareti.

Ultima accortezza, l’attraversamento del canalone della Val Fassinera, poco oltre la verticale di Cima Dodici, può essere problematico anche a stagione inoltrata perché intasato di neve, qualche giorno fa c’erano ancora blocchi di neve dura come il marmo.

Per non farci mancare nulla al rientro siamo passati per il Monte Pallone a vedere i resti dei baraccamenti e della teleferica che lo collegava a Cima Portule.

Qualche foto:


Cima Dodici dal Bivacco


Arrivo sul Vallon delle Dodici, il Viaz prosegue in quota


Vista a ritroso sul 1° punto critico per l’orientamento, conviene scendere sul canale in centro foto




Attraversamento del canalone della Val Fassinera


Monte Trentin ancora lontano con in basso la Busa Caldiera


Vista a ritroso sulla traccia percorsa


Busa Caldiera


In uscita dalla Busa


Vallon del Kempel: la traccia continua in quota per congiungersi con il SV 208


In foto sembra esposto ma il passaggio è non è problematico


Ultimo aggiramento con già in vista il Portule




Fine Viazzo Alto


Monte Trentin risalendo verso Porta Kempel




Monte Pallone con i resti della teleferica


La traccia (23 km, D+ 1150 m)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.871
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #1 il: 31/10/2021 22:08 »
Bravissimi, anche io lo tenevo d'occhio da anni, ma non ho mai avuto occasione...  ottime info grazie :)
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.904
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #2 il: 01/11/2021 09:48 »
Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!
E' possibile avere il gpx?

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 335
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #3 il: 01/11/2021 10:28 »
Bravissimi, anche io lo tenevo d'occhio da anni, ma non ho mai avuto occasione...  ottime info grazie :)
Ricordo che l'avevi adocchiato  :)
Se servono altre info sono qua.

Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!
E' possibile avere il gpx?
Certo, te lo mando in privato, preferisco non metterlo pubblico per evitare che qualcuno si impegoli dove non deve.
Perchè dici non più fattibile? Ti spari di quei girazzi!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.871
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #4 il: 01/11/2021 11:06 »
Idem come AGH, ma temo ormai per me non più fattibile :(. Complimenti invidiosi a voi!

perché no? Più che altro, ormai la stagione è andata, ora il percorso sarà sempre in ombra e bagnato di brina o peggio ghiacciato... si rimanda all'anno prossimo, se saremo ancora vivi  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Nordavind

  • Newbie
  • *
  • Post: 32
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Altopiano dei Sette Comuni
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #5 il: 17/08/2023 14:33 »
Ciao, per caso si può avere la traccia? Ho fatto lo scorso autunno il Vallon delle Dodici, il prossimo autunno vorrei fare quello delle Trappole. Nel frattempo sono salito due volte in questi giorni sul Trentin (abito in altopiano) e continuo a guardare il Viazzo Alto, il sentiero è molto evidente tra i mughi (segno che qualcuno lo percorre) però in certi punti sembra ramificarsi in due tracce e se potessi avere il gpx sarei un poco più tranquillo che ho letto qui di qualche passaggio un po' ostico. Stranamente su openstreetmap non esiste questo sentiero.

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 335
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #6 il: 19/08/2023 22:53 »
Ciao, vedi messaggio privato.

Offline Nordavind

  • Newbie
  • *
  • Post: 32
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Altopiano dei Sette Comuni
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #7 il: 26/08/2023 00:11 »
Mille grazie!!

Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 423
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #8 il: 25/09/2023 12:06 »
Abbiamo percorso ieri questo bellissimo itinerario. Un grazie a DDT per la precisa descrizione.
Noi l'abbiamo "accorciato" andando in MTB fino al bivio di quota 1985, la strada è in ottime condizioni: in questo modo ci siamo risparmiati una dozzina di km a piedi.

L'abbiamo trovato in condizioni quasi invernali, dati gli accumuli di grandine del giorno prima che abbiamo trovato, per fortuna solo in tratti non critici.

Aggiungo alcune annotazioni.
- per me è meglio percorrere il viazzo (che è parecchio lungo) nel verso descritto da DDT, e che abbiamo seguito, cioè da E: in questo modo il primo tratto di presenta subito le caratteristiche di esposizione e difficoltà che si andranno a trovare anche dopo, e quindi nel caso si può tornare subito sui propri passi.
- in uno dei canali minori prima della val Frassinera c'è una frana che ha interessato un tratto tra i mughi: sono sì e no 5 metri, ma il terreno è molto ripido e terroso (o, se va male, fangoso) e inconsistente. Qui siamo stati sul punto di rinunciare, se avessi avuto uno spezzone di corda l'avrei usato volentieri.
- quando si arriva nel vallone sotto porta Kempel, si può risalire direttamente per ghiaioni e tratti erbosi alla bocchetta, risparmiandosi l'aggiramento dell'ultimo costone: noi abbiamo fatto così, dato che era già tardino.
- forse è superfluo dirlo, ma casco straconsigliato!


Mauro

Offline Nordavind

  • Newbie
  • *
  • Post: 32
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Altopiano dei Sette Comuni
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #9 il: 25/09/2023 13:42 »
Ero anch'io nei paraggi! Ho trovato pochissima grandine per fortuna (ero verso l'Ortigara)
Se non erro il Viazzo all'inizio percorre il sentiero SAT Vallon delle Dodici e avevo trovato anch'io una frana non simpatica l'anno scorso, allora salivo dalla Valsugana quindi l'ho percorso al contrario, servirebbe un cordino lì

Offline DDT

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 335
  • località di residenza: Breganze (VI)
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #10 il: 25/09/2023 19:05 »
Abbiamo percorso ieri questo bellissimo itinerario. Un grazie a DDT per la precisa descrizione.
Noi l'abbiamo "accorciato" andando in MTB fino al bivio di quota 1985, la strada è in ottime condizioni: in questo modo ci siamo risparmiati una dozzina di km a piedi.

L'abbiamo trovato in condizioni quasi invernali, dati gli accumuli di grandine del giorno prima che abbiamo trovato, per fortuna solo in tratti non critici.

Aggiungo alcune annotazioni.
- per me è meglio percorrere il viazzo (che è parecchio lungo) nel verso descritto da DDT, e che abbiamo seguito, cioè da E: in questo modo il primo tratto di presenta subito le caratteristiche di esposizione e difficoltà che si andranno a trovare anche dopo, e quindi nel caso si può tornare subito sui propri passi.
- in uno dei canali minori prima della val Frassinera c'è una frana che ha interessato un tratto tra i mughi: sono sì e no 5 metri, ma il terreno è molto ripido e terroso (o, se va male, fangoso) e inconsistente. Qui siamo stati sul punto di rinunciare, se avessi avuto uno spezzone di corda l'avrei usato volentieri.
- quando si arriva nel vallone sotto porta Kempel, si può risalire direttamente per ghiaioni e tratti erbosi alla bocchetta, risparmiandosi l'aggiramento dell'ultimo costone: noi abbiamo fatto così, dato che era già tardino.
- forse è superfluo dirlo, ma casco straconsigliato!
Bravi, anche per l'avvicinamento in bici su quella mulattiera, negli anni si è deteriorata parecchio.
Una domanda, immagino mettiate un lucchetto e nascondiate le bici.
Mai avuto problemi?
Anche a me piacerebbe usarla per gli avvicinamenti, ma ho un po' paura a lasciarla incustodita.

Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 423
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #11 il: 25/09/2023 19:30 »
Bravi, anche per l'avvicinamento in bici su quella mulattiera, negli anni si è deteriorata parecchio.
Una domanda, immagino mettiate un lucchetto e nascondiate le bici.
Mai avuto problemi?
La strada fino a bivio Italia l'ho trovata in buone condizioni, probabilmente sono intervenuti di recente. Poi un po' peggio.
Le bici in genere le leghiamo con un lucchetto ad un palo (in questo caso a quello del bivio 1985) o un albero, non abbiamo mai fatto niente per nasconderle. In mancanza di palo, le abbiamo semplicemente legate tra loro.
Mai avuto problemi, ma se uno sale fino a dove le lascio con un tronchese e si porta via quei due cancelli è veramente un disperato !!!  ;D
Mauro

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.904
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #12 il: 28/09/2023 17:19 »
Non hai qualche foto da mostrare?

Offline piesospinto

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 423
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #13 il: 02/10/2023 18:30 »
Ecco qualche foto di aggiornamento, come richiesto da pianmasan.


L'imbocco del sentiero verso nord sembra innevato, ma è grandine. Non incoraggiante


Cenge delicate ma gestibili, in quanto la grandine era morbida.


Vista su Borgo, Telve e Torcegno


Infilata su val di Sella e laghi


Il già citato punto critico. A parte il canalino al centro (che abbiamo usato), sembrano esserci due tracce: una più labile alla base della frana centrale (probabilmente quella originaria), e una più a sinistra, più evidente e forse a sua volta interessata da una frana. In ogni caso dall'alto non abbiamo avuto la percezione che fosse facilmente percorribile.


Anche nel vallone che sale a bocchetta Kempel ci sono due tracce. Quella alta (che abbiamo seguito perché volevamo poi risalire il vallone) è sicuramente più vecchia e un po' rivegetata, ma si passa. In ogni caso, da nessuna delle due tracce la risalita del ghiaione è problematica.
Mauro

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.904
Re:[CATENA DI CIMA DODICI] Il "Viazzo Alto"
« Risposta #14 il: 02/10/2023 19:57 »
Belle, grazie.
Se rinasco...