Autore Topic: Parco del Ticino  (Letto 10683 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Parco del Ticino
« il: 04/10/2012 14:27 »
piccola ricognizione nel parco. Che eccetto per pochissimo terreno non è demaniale ma appartiene a privati che si impegnano a mantenere la vocazione agricola.
Si scende dolcemente per prati in una vallata nord-sud, profonda un 5 metri forse, larga 1 Km dove scorre il Ticino, senza argini. Intorno rogge parallele al corso per uso agricolo (e prima il grande naviglio) e canaletti vari. Chiusini regolano il corso delle acque derivate. Il fiume si annuncia per una giungla inestricabile di circa 400 metri per lato, con altifusti di farnie roveri e tigli, purtroppo con ailanti e robinie (grr...). Per fortuna sentierini e percorsi da trekking permettono di seguire il corso da vicino. Il fiume era appena sopra il suo livello normale, direi non più di 1/2 metro. Maestoso. Viene in mente l'Adige, con la camicia di forza, ridotto al letto minimo dagli sforzi di guadagnare terreno utile... Erano così una volta tutti i fiumi ...
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline southernman

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.206
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Dolo
Parco del Ticino
« Risposta #1 il: 04/10/2012 14:46 »
, purtroppo con ailanti e robinie (grr...).

Le robinie ormai sono endemiche e c'è poco da fare. Cosa sono gli ailanti?

Deve comunque essere un posto molto bello e rilassante, magari da fare in mountain bike

Offline APO

  • Full Member
  • ***
  • Post: 208
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Mestre
Parco del Ticino
« Risposta #2 il: 04/10/2012 15:07 »
Che bello! :)

Una delle cose che mi manca sono più giorni per un trekking in "modalità esploratore", ma ho seri dubbi che potrò mai fare qualcosa del genere: sono sempre in modalità "mordi e fuggi". :'(

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Parco del Ticino
« Risposta #3 il: 04/10/2012 16:11 »

importato anche questo da qualche giardiniere sconsiderato, su input di qualche riccastro con parco, desideroso di far colpo con nuove essenze. Evidentemente una volta, invece che con le auto i SUV o piscine varie si faceva colpo con i cavalli e gli alberi del giardino. Pochi sanno che la diffusione rapidissima della robinia è dovuta a Manzoni che la faceva piantare dappertutto nelle sue molte proprietà... Fossero  alberi belli, almeno
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Parco del Ticino
« Risposta #4 il: 04/10/2012 16:27 »
certo  Souther, vengono mantenuti percorsi di 20 e più Km, solo però in mezzo alla giungla e i canali, con poche viste sul fiume. C'è anche qualche area panoramica e da picnic (senza fuoco)
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline Ciccò

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 69
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Castel d'Azzano (VR)
Parco del Ticino
« Risposta #5 il: 04/10/2012 18:54 »
accidenti all'import-export! Scommetto che ci sono anche le fameliche zanzare tigre...
"Ognuno ha il proprio Everest da raggiungere..."

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #6 il: 05/10/2012 15:01 »
infatti non è il caso di trattenersi la vicino verso sera..
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.889
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #7 il: 06/10/2012 09:37 »
Purtroppo il parco del Ticino è ormai solo sulla carta: le due piste di Malpensa sono interamente all'interno del parco (e meno male che non si farà la terza !), l'inquinamento dell'aria ed acustico sono alle stelle.
Le abitazioni dei paesi all'interno del parco hanno perso gran parte del loro valore: nessuno le vuole, ovviamente.
E' rimasto solo il paesaggio indubbiamente affascinante di un fiume unico e delle sue lanche....
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline APO

  • Full Member
  • ***
  • Post: 208
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Mestre
Re:Parco del Ticino
« Risposta #8 il: 06/10/2012 19:24 »
Purtroppo il parco del Ticino è ormai solo sulla carta: le due piste di Malpensa sono interamente all'interno del parco (e meno male che non si farà la terza !), l'inquinamento dell'aria ed acustico sono alle stelle.
... allora un buon momento per andarci è quando c'è sciopero (dei controllori, dei piloti, ...)! ;)

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #9 il: 07/10/2012 01:21 »
Purtroppo il parco del Ticino è ormai solo sulla carta: le due piste di Malpensa sono interamente all'interno del parco (e meno male che non si farà la terza !), l'inquinamento dell'aria ed acustico sono alle stelle.
Le abitazioni dei paesi all'interno del parco hanno perso gran parte del loro valore: nessuno le vuole, ovviamente.
E' rimasto solo il paesaggio indubbiamente affascinante di un fiume unico e delle sue lanche....

Rad, questa è una forzatura ... ... ... anzi, ce ne sono più di una  ???

Possiamo anche stare a discutere se per spostarci è davvero necessario usare l'aereo o possiamo usare ancora il carro trainato dai buoi oppure se l'aeroporto è giusto che stia dove si trova o se sarebbe meglio spostarlo altrove, però ... ... ...
- le due piste di Malpensa sono li da quasi 60 anni (anzi, una c'era già ai tempi della guerra) mentre il parco è un po' più giovane
- le piste sono lunghe 4 km mentre il parco va dal lago Maggiore al Po', oltre 80 km di lunghezza
- l'aeroporto occupa 1.500 ha mentre il parco è grande oltre 90.000 ha
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.889
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #10 il: 07/10/2012 10:15 »
- le due piste di Malpensa sono li da quasi 60 anni (anzi, una c'era già ai tempi della guerra) mentre il parco è un po' più giovane
- le piste sono lunghe 4 km mentre il parco va dal lago Maggiore al Po', oltre 80 km di lunghezza
- l'aeroporto occupa 1.500 ha mentre il parco è grande oltre 90.000 ha

Ciao Massimo, bentornato !  :)
Le cose non stanno come dici, a parte la pista anteguerra. E la cartina ufficiale del parco lo dimostra..



Le piste da sole sono poca cosa ma, come sai bene, la zona di rispetto è alquanto vasta ed è nel bel mezzo del parco, non in prossimità dei confini.... :(
Il fatto è che l'aeroporto c'è sempre stato ma i voli erano pochissimi (intercontinentali e merci): poi si sono soddisfatti gli appetiti e l'egoismo dei politicanti locali (legaioli)  a scapito degli interessi dei cittadini che ora sono costretti ad impiegare un'ora (minimo !) per ragiungere un aeroporto che non funziona e dove ti perdono (o rubano) i bagagli per fare voli di un'ora ! Esempi lampanti, per andare a Zurigo o Vienna impieghi + tempo per raggiungere l'aeroporto che per volare a destinazione: a Milano c'era da cinquant'anni un city airport, Linate, che sopportava tranquillamente tutto il traffico (salvo intercontinentale) a venti minuti dal centro città....purtroppo qualcuno (il solito) aveva poi costruito città satellite ed ospedali vicino all'aeroporto.... :( >:(  che...a quel punto dava fastidio a qualcuno (sempre il solito..)
Ed a scapito dell'integrità di un ambiente unico di cui ai politici non frega una mazza: agli abitanti invece si e tanto.
(prova a chiedere agli abitanti di Sommalombardo e zone limitrofe dove l'ASL locale ha evidenziato anomalie sanitarie molto rilevanti..)
« Ultima modifica: 07/10/2012 10:51 da radetzky »
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #11 il: 07/10/2012 11:07 »
Ciao Massimo, bentornato !  :)

Grazie!!!  :D

Citazione
Le cose non stanno come dici, a parte la pista anteguerra. E la cartina ufficiale del parco lo dimostra..



La cartina che pubblichi evidenzia solo la parte nord del parco che però arriva a sud fino alla confluenza del Ticino con il Po' (sei mai stato dalle parti di Besnate, o Bereguardo e Morimondo in provincia di Pavia, con il bosco della Zelata, ecc. ecc.?)

Citazione
Il fatto è che l'aeroporto c'è sempre stato ma i voli erano pochissimi (intercontinentali e merci): poi si sono soddisfatti gli appetiti e l'egoismo dei politicanti locali (legaioli)

Guarda, la lega ha cavalcato il problema Malpensa a fini propagandistici per qualche anno dopo il 2000 ma ti assicuro che l'idea dell'aeroporto, l'approvazione dei progetti e l'inizio della costruzione sono state fatte quando la lega non esisteva ancora, alla fine degli anni '80.

Citazione
  a scapito degli interessi dei cittadini che ora sono costretti ad impiegare un'ora per ragiungere un aeroporto che non funziona e dove ti perdono (o rubano) i bagagli per fare voli di un'ora !

Io l'ho usato più volte e devo dire che i bagagli me li hanno persi ... ... ... altrove, a Malpensa mai!!!
E comunque da Milano ci vuole mezz'ora in treno per arrivare in aeroporto, non un'ora (ci metto 40 minuti io che abito a nord-est di Milano, in posizione molto più scomoda)

Citazione
Esempi lampanti, per andare a Zurigo o Vienna impieghi + tempo per raggiungere l'aeroporto che per volare a destinazione:

Ma questo succede ovunque, non solo a Milano ... ... a meno di avere l'aeroporto nel giardino di casa o nella piazza del paese  ;D

Citazione
a Milano c'era da cinquant'anni un city airport, Linate, che sopportava tranquillamente tutto il traffico (salvo intercontinentale) a venti minuti dal centro città...

Purtroppo non è così: il problema è che Linate non funziona perchè è piccolo ed è troppo vicino alla città per potersi ingrandire. In nessuna città di medie/grandi dimensioni l'aeroporto è così vicino alla città, proprio per il motivo di cui sopra. Chi ce l'aveva (ultimi esempi, Monaco di Baviera, Atene, tra poco Berlino) l'ha chiuso per traslocare nell'aeroporto più grande, a decine di km dalla città.

Citazione
.purtroppo qualcuno (il solito) aveva poi costruito città satellite ed ospedali vicino all'aeroporto.... :( >:(  che...a quel punto dava fastidio a qualcuno (sempre il solito..)

Ma, guarda, ho abitato per 30 anni a Pioltello (anzi a Limito) e l'aeroporto dava un po' fastidio anche a me perchè in quegli anni gli aerei erano veramente rumorosi (hai presenti i vecchi Caravelle o i B707?) e si lasciavano dietro scie di fumo non indifferente.
E aggiungo che se davvero il problema fosse B, Linate l'avrebbero già chiuso da un pezzo e invece, ti sorprenderà sapere che i più strenui difensori di Linate sono i suoi amici di partito!!!

Citazione
Ed a scapito dell'integrità di un ambiente unico di cui ai politici non frega una mazza: agli abitanti invece si e tanto.
(prova a chiedere agli abitanti di Sommalombardo e zone limitrofe dove l'ASL locale ha rilevato anomalie molto rilevanti..)

Non credo che a Malpensa le compagnie aeree mandino gli aerei particolarmente inquinanti solo perchè gli stanno sulle scatole i cittadini della zona ... ... ... voglio dire che lo stesso problema c'è ovunque ci sia un aeroporto, Malpensa o Fiumicino o Heatrow che sia
« Ultima modifica: 07/10/2012 11:30 da Massimo »
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.889
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #12 il: 07/10/2012 15:11 »
La cartina che pubblichi evidenzia solo la parte nord del parco che però arriva a sud fino alla confluenza del Ticino con il Po' (sei mai stato dalle parti di Besnate, o Bereguardo e Morimondo in provincia di Pavia, con il bosco della Zelata, ecc. ecc.?)
beh Besnate no, è molto danneggiato dall'aeroporto (è a due passi da Gallarate...) ! La zona di Pavia è l'estremo sud e ne risente molto meno ma ti assicuro che da Magenta in su è diventato impossibile anche solo andare a pescare x via dell'inquinamento acustico (tralasciando il resto)...
Purtroppo non è così: il problema è che Linate non funziona perchè è piccolo ed è troppo vicino alla città per potersi ingrandire. In nessuna città di medie/grandi dimensioni l'aeroporto è così vicino alla città, proprio per il motivo di cui sopra. Chi ce l'aveva (ultimi esempi, Monaco di Baviera, Atene, tra poco Berlino) l'ha chiuso per traslocare nell'aeroporto più grande, a decine di km dalla città.
Linate ha sempre funzionato, per cinquant'anni, come un orologio svizzero (salvo nebbia ma Malpensa è ancor peggio) sopportando, nelle ore di punta, un decollo/atterraggio ogni 120 secondi, a volte anche meno (sembra incredibile con una sola pista, ma è la realtà, tanto funzionava bene !) senza mai un solo incidente (salvo il caso di quell'idiota che, con l'aiuto dei controllori di volo, con l'aereo da turismo tagliò la strada al SAS in decollo....)

E aggiungo che se davvero il problema fosse B, Linate l'avrebbero già chiuso da un pezzo e invece, ti sorprenderà sapere che i più strenui difensori di Linate sono i suoi amici di partito!!!
E, per forza, i sentieri di atterraggio e decollo erano stati già appositamente modificati una quindicina di anni orsono per non disturbarlo ed i signori padroni del vapore continuano a partire da Linate, molto + comodo, mica da Malpensa...anche lui i suoi aerei ce li ha lì...e senza dimenticare che a Linate i suoi amici hanno il diritto di RAPINA in esclusiva sulla Linate-Fiumicino....

P.S. OT....io stò tra Como e Lecco, praticamente alla medesima distanza da Bergamo Orio, Linate e Malpensa (che però si raggiunge prima via autostrada) MA la mia scelta, nell'ordine è
1 Orio al Serio (gioiellino, voli ovunque in Europa +  i charter vacanzieri)
2 Linate
3 Lugano-Agno (voli gratis a Zurigo x gli intercontinentali Swissair)
4 Malpensa

perchè i piccoli aeroporti sono molto + comodi (si perde meno tempo) e funzionano moolto meglio, anche all'estero (vuoi mettere, ad esempio, la snellezza di Dusseldorf col casino di Francoforte dove devi prendere il bus per passare da un terminal ad un altro?) !

quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
Re:Parco del Ticino
« Risposta #13 il: 07/10/2012 15:31 »
beh Besnate no, è molto danneggiato dall'aeroporto (è a due passi da Gallarate...)

Infatti ho sbagliato: mi riferivo a Bernate Ticino e alla sua lanca

Citazione
Linate ha sempre funzionato, per cinquant'anni, come un orologio svizzero (salvo nebbia ma Malpensa è ancor peggio) sopportando, nelle ore di punta, un decollo/atterraggio ogni 120 secondi, a volte anche meno (sembra incredibile con una sola pista, ma è la realtà, tanto funzionava bene !) senza mai un solo incidente (salvo il caso di quell'idiota che, con l'aiuto dei controllori di volo, con l'aereo da turismo tagliò la strada al SAS in decollo....)

Sai, non è che succede tanto spesso che un aereo in decollo si schianti contro il terminal (se ricordi, bastavano pochi metri e finiva contro gli aerei parcheggiati davanti all'aerostazione ... ... ... ); a Linate, qualsiasi sia stato il motivo, è successo  :(

Citazione
e senza dimenticare che a Linate i suoi amici hanno il diritto di RAPINA in esclusiva sulla Linate-Fiumicino....

Concordo!!!

Per il resto, siamo veramente OT  ;D
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm