Autore Topic: Di chi sono i bivacchi?  (Letto 689 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline anton63

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • località di residenza: Villa Agnedo
Di chi sono i bivacchi?
« il: 17/12/2021 21:25 »
Ciao, navigando qua e là mi sono imbattuto in questo post
https://cipputiblog.blogspot.com/2020/08/il-bivacco-bait-de-spinel-un-posto.html
in fondo all'articolo un commento di un frequentatore del bivacco che lamenta di essere stato caxxiato da un sedicente "proprietario" dello stesso bivacco, per aver consumato la legna e danneggiato la porta.
Ovviamente entrambi portano la loro versione dei fatti; ma al di là del fatto specifico la domanda che mi è venuta è questa:
Sappiamo tutti che nei bivacchi ci sono delle regole di buona convivenza: utilizzare il bivacco il meno possibile, favorire la convivenza con gli altri escursionisti, lasciare in condizioni se possibile migliori di come l'abbiamo trovato ecc....
Sappiamo anche che i bivacchi sono realizzati normalmente da associazioni locali su terreno comunale, con o senza contributi pubblici.
Quindi DAL PUNTO DI VISTA LEGALE le cose come stanno? ovvero io su un sentiero trovo una casetta aperta con la possibilità di entrare a riposarmi e a volte accendere un fuoco e magari dormire; che diritto ho di farlo?
Ripeto che la domanda è puramente su una questione di principio....... ovvero io entro nel bivacco, per assurdo un iscritto all'associazione che l'ha realizzato potrebbe denunciarmi per occupazione abusiva?
Si fa così tanto per parlare eh  :)
Antonello

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.712
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #1 il: 18/12/2021 10:36 »
La risposta è "dipende". Bivacchi ce n'è una marea, da privati a pubblici, d'uso libero e d'uso regolato, in gran parte aperti e altri chiusi a chiave, dipende appunto di chi sono e se c'è un gestore, un proprietario o un responsabile.
In questa mappa ho raccolto i bivacchi principali in Trentino, sicuramente ne mancano molti perché negli ultimi anni se ne sono realizzati parecchi.
https://www.google.it/maps/@46.1916734,10.0876369,8z/data=!3m1!4b1!4m2!6m1!1s1j4ti_eFlA5CvI7LBQTGMuV4I68E

Per l'utilizzo dovrebbe valere il buon senso: se si usa una struttura altrui lo si faccia col necessario rispetto, ergo non danneggiarla, sporcarla eccetera, questa dovrebbe essere la regola universale. L'uso della legna eventualmente disponibile, solo se strettamente necessario, va fatto con parsimonia, visto che far legna e portarla sul posto costa fatica e quasi sempre lo fanno gratis dei volontari. Quindi bene per cucinare o scaldarsi, non va bene invece fare inutili falò all'aperto, per quanto suggestivi, solo per il gusto di accendere un fuoco.Se ci si attiene al buon senso, difficilmente ci saranno problemi. Poi magari può capitare che qualche "rognoso" si senta padrone o titolare di più diritti di altri (magari a ragione), ma questo fa parte del gioco :)
« Ultima modifica: 18/12/2021 17:55 da AGH »

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.845
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #2 il: 18/12/2021 17:16 »

... Per l'utilizzo dovrebbe valere il buon senso...
Se ci si attiene al buon senso, difficilmente ci saranno problemi.

Agh, la tua risposta è condivisibile dalla prima all'ultima parola. Purtroppo la materia prima spesso manca.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.685
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #3 il: 20/12/2021 14:30 »
A partire dalla constatazione che pochissimi si preoccupano di rifornire di legna il bivacco,mentre troppi utilizzano ampiamente le scorte.E andrà sempre peggio con il mantra che la montagna è per tutti,senza se e senza ma,e col rendere gli avvicinamenti sempre più agevoli.
Solo ora la SAT inizia una riflessione,ad esempio,sulle vie ferrate:mantenerle tutte? evitare di ferrare ulteriormente la montagna?
Il civismo e rispetto verso gli altri ormai spiccano rarissimi in mezzo ad un desolante panorama di ignoranza,maleducazione ,cinismo ed egocentrismo.

Offline anton63

  • Newbie
  • *
  • Post: 7
  • località di residenza: Villa Agnedo
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #4 il: 28/12/2021 07:45 »
Grazie per le risposte, tutte più che condivisibili, ma la domanda era solo come scrivevo, dal punto di vista puramente legale, " io entro nel bivacco, per assurdo un iscritto all'associazione che l'ha realizzato potrebbe denunciarmi per occupazione abusiva?"
Ripeto che è tanto per discutere, senza voler fare polemiche, e lo dice uno che ha sempre lascito i bivacchi in condizioni migliori di come li ha trovati, e non si è mai tirato indietro quando c'era da dare una mano
Buone feste a tutti gli appassionati
Antonello

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.685
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #5 il: 28/12/2021 13:46 »
Ciao Anton,capisco il senso della tua domanda.I bivacchi sono comunque strutture censite ed autorizzate;possono essere in gestione per la custodia/manutenzione ad enti e/o associazioni.
Possono essere caratterizzati da regolamento per l'accesso,richiesta di chiavi ai gestori,o essere totalmente di libero accesso.Per definizione,se non sono tenuti chiusi a chiave chiunque può accedervi e nessuno può vantarne l'esclusiva proprietà o disponibilità.
Di questi tempi può darsi che i gestori,se ci sono,pongano limiti di presenze per ragioni sanitarie,ma in genere un bivacco è inteso come ricovero di emergenza e nessuno può essere respinto....semprechè la situazione emergenziale sia effettiva.
Il dilagante malcostume ha in effetti causato l'uso del bivacco per soggiorni gratuiti di comitive,per feste e sbaraccamenti vari ecc per cui può capitare di affrontare sgradevoi discussioni o chiedere l'intervento delle autorità per far valere i propri diritti. C'è poi l'alternativa di usare "el manegh del pic" per dialogare contro certi cafoni di montagna,ma qui è da valutare l'equilibrio delle forze in campo!! ;)

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 953
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #6 il: 28/12/2021 14:24 »
C'è poi l'alternativa di usare "el manegh del pic".....

 ;D ;D ;D
I monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.685
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #7 il: 29/12/2021 13:44 »
Ciao Alex,auguri e spero di vederci ancora di persona:ho in mente di rivitalizzare le varie conoscenze con un nuovo raduno in baita a fine inverno....
Fra covid e clima  c'è un pò di "molla" nell'attività e sul sito,ma questo è un luogo di incontro e scambio a cui sono molto affezionato.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 953
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Di chi sono i bivacchi?
« Risposta #8 il: 29/12/2021 14:15 »
Ciao, grazie ed auguri anche a te e famiglia, speriamo tutti che le cose migliorino sotto tutti i punti di vista anche se, personalmente, purtroppo, la vedo ancora lunga....
I monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi.