TRENTINO > Fauna

L'orso in Trentino

(1/5) > >>

alpe:
Prendo spunto dai recenti avvenimenti trentini e dalla bacheca del sito, per promuovere un confronto sul tema.
Non voglio partire con un’analisi chilometrica … dico due parole da “trentinaz”, ivi nato e cresciuto, fondamentalmente ignorante sul tema, (ma poi di tutti quelli che parlano e scrivono, chi è realmente esperto?) … e sparo la mia bomba … quello che è successo è ciò che doveva accadere … è stato giusto reintrodurre gli orsi, ma è altrettanto giusto sopprimerli nel caso se ne ravvisi la necessità.

Alan:
Siamo tutti un pò ignoranti davanti alla natura selvatica e selvaggia a mio parere, anche davanti a noi stessi siamo sempre nel dubbio e questi recenti avvenimenti ce lo dimostrano.
C'è chi dice che è stato l'uomo a provocare, chi l'orso, chi l'uomo a bastonare per difendersi dall'attacco, chi l'orso ad attaccare per difendersi, insomma, non si saprà mai la verità a meno che non si interpelli anche il plantigrado.
Conosco entrambi i signori aggrediti, quel che posso testimoniare è che loro non erano 2 fanatici che andavano in giro a cercarlo, il primo era un corridore col suo cane, il secondo un anziano col suo cane, entrambi occupavano il loro tempo libero in quel bosco, chi passeggiando, chi correndo.
Posto sbagliato nel momento sbagliato, per cercare di essere più imparziali possibile.

Il resto delle polemiche sono sterili, Provincia o no, politici o meno, cacciatori, guardia boschi, guardia caccia, orsi, lupi e quant'altro, siamo tutti vittime del nostro stesso ego.
Vogliamo reintrodurre per motivi di cui anche qui "non si saprà mai la verità" nobili, o meno, ma non sappiamo gestirne le conseguenze, siamo tutti dottori davanti ai problemi, ognuno dice la sua, si crea confusione e polemiche, a volte scadenti, molto....

Discuterne può far bene, ma a voce, se ne è già scritto troppo a mio parere.

radetzky:

--- Citazione da: Alan - 16/08/2017 12:42 ---...
Vogliamo reintrodurre per motivi di cui anche qui "non si saprà mai la verità" nobili, o meno, ma non sappiamo gestirne le conseguenze, siamo tutti dottori davanti ai problemi, ognuno dice la sua, si crea confusione e polemiche, a volte scadenti, molto....

Discuterne può far bene, ma a voce, se ne è già scritto troppo a mio parere.

--- Termina citazione ---

ti quoto. Tuttavia non nascondete, voi trentini, gli occhi sotto alla sabbia per non vedere: il problema orsi l'avete solo voi, ci sarà ben un motivo ed è vostro, senza dimenticare però che la natura è di tutti

alpe:
Proprio perché non voglio avere gli occhi nella sabbia sono disposto ad un confronto.
Proprio perché con questo "problema", volente o nolente, ci debbo convivere, cerco pareri diversificati, insegnamenti, opinioni.

Ragion per cui, per favore. .. spiegati meglio

Alan:

--- Citazione da: radetzky - 16/08/2017 21:10 ---ti quoto. Tuttavia non nascondete, voi trentini, gli occhi sotto alla sabbia per non vedere: il problema orsi l'avete solo voi, ci sarà ben un motivo ed è vostro, senza dimenticare però che la natura è di tutti

--- Termina citazione ---
Se prima di reintrodurlo mi avessero chiesto un parere allora si, potrei dirti che l'atteggiamento che abbiamo ora è conservativo. Nel piano di fattibilità si parla di un campione di 1500persone, giuro che ne conosco di gente qui in valle, ma nessuno mi ha mai riferito di aver compilato o risposto a domande inerenti il tema.
Il problema è che a noi abitanti di Cadine, Terlago e zone limitrofe non è MAI stato chiesto nulla, non è MAI stata fatta (anche a decisione presa) una campagna di sensibilizzazione sulla conoscenza di questo animale.
La legge non ammette ignoranza qualcuno dice, ed è ha ragione, bisogna conoscere i pericolo che si incontrano durante un'escursione nei boschi, pericoli ai quali noi non siamo abituati, in primis per la forte antropizzazione del territorio (e quando dico forte, è forte), poi perchè gli orsi in passato si sapeva fossero solo in Brenta (sto parlando di quelli autoctoni).

Ora, che io sia trentino, veneto o friulano non credo cambi molto il senso delle cose, quel che dici tu a mio parere è sbagliato, perchè noi trentini non ci nascondiamo dietro, semmai sono i nostri politici a tenere le cose nascoste persino a noi e io sinceramente mi dissocio totalmente dalla classe politica che mi rappresenta, non perchè penso che sbaglino, (ne sanno più di me, quindi agiscono secondo normative, leggi, modus operandi specifici), ma perchè il loro atteggiamento di abnegazione e di voler tenere nascoste le cose alla popolazione o a chi ci convive quotidianamente, mi dà un pò di fastidio.
Il problema Orsi non lo abbiamo solo noi, è limitante dire questo....

Quale sarebbe il motivo del nostro problema???

La natura è di tutti, ma anche tu potrai constatare che quei "tutti" non rispettano la natura, perchè di gente che deturpa la natura, viola le sue leggi e fa quel cavolo che gli pare, non la abbiamo solo noi, anche perchè gran parte di questa gente, sono turisti.

Parlare di rispetto per la natura e di "proprietà" di essa, mi sembra limitante, ci sono altri milioni di casi in cui noi non siamo rispettosi della natura e per 3/4 lo facciamo traendo vantaggio da essa (proprio come nel caso Orso).

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva