Autore Topic: Vincere le vertigini  (Letto 127040 volte)

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Danila

  • Full Member
  • ***
  • Post: 196
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Trento
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #45 il: 23/10/2014 17:08 »
e se le vertigini ti vengono sciando? mio marito amava lo sci, sto parlando di sci da discesa. Poi si è fermato un po' quando è arrivata la figlia e dopo un paio d'anni la sorpresa: dopo un paio di piste "rosse" il senso di nausea e il senso di  vertigine prende il sopravvento. Risultato, dopo aver fatto tutte le visite e rivoltato come un calzino, siamo arrivati a supporre che sia dovuto alla cervicale. Ora solo piste azzurrissime e mezza giornata. Ma che peccato !!a qualcun altro succede una cosa simile?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.626
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #46 il: 23/10/2014 17:39 »
e se le vertigini ti vengono sciando? mio marito amava lo sci, sto parlando di sci da discesa. Poi si è fermato un po' quando è arrivata la figlia e dopo un paio d'anni la sorpresa: dopo un paio di piste "rosse" il senso di nausea e il senso di  vertigine prende il sopravvento. Risultato, dopo aver fatto tutte le visite e rivoltato come un calzino, siamo arrivati a supporre che sia dovuto alla cervicale. Ora solo piste azzurrissime e mezza giornata. Ma che peccato !!a qualcun altro succede una cosa simile?

questa è la prima che sento... :(

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #47 il: 23/10/2014 18:51 »
O no, anni fa mia moglie ha avuto un problema di vertigini ( fortissime, era costretta a rimanere a letto immobile con gli occhi chiusi ) durate per alcuni anni, ovviamente non di continuo ma gli episodi duravano un intera giornata e capitavano diverse volte in un anno, causate appunto dalla cervicale, il problema è stato risolto andando in palestra.

Offline Danila

  • Full Member
  • ***
  • Post: 196
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Trento
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #48 il: 23/10/2014 19:12 »
presumo ginnastica specifica.

Offline iw6bff

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.372
  • località di residenza: montecchio Pu
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #49 il: 24/10/2014 07:52 »
Esatto, ma nulla di trascendentale, più che altro movimenti del collo.

Offline edel

  • vif
  • *****
  • Post: 2.022
  • Sesso: Femmina
  • località di residenza: Vicenza
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #50 il: 24/10/2014 14:19 »
Sempre in tema di vertigini, e visto che si è parlato di quella causata dalla cervicale, voglio ricordare che anche un disturbo all'orecchio può causare lo stesso problema. E' capitato a me anni fa, non mi trovavo in montagna ma sicuramente non sarei stata in grado di percorrere nessun tipo di sentiero dato che mi son trovata in difficoltà nella vita di tutti i giorni a casa e al lavoro. 
Ci volle un bel pò per individuare la causa, non accusavo nessun dolore all'orecchio e nè tantomeno febbre, solo vertigini, passo insicuro e un leggero senso di nausea. Si pensava a una pressione un pò bassa o altre cause... invece poi mi venne diagnosticata una labirintite.   Poi,  con il farmaco giusto,  si è risolto tutto nel giro di un paio di settimane, comunque una esperienza decisamente sgradevole...

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.626
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #51 il: 24/10/2014 22:40 »
Un'altra cosa strana che ho notato: un amico arrampica abbastanza tranquillamente sul 4-5 grado ma, quando si escursiona, si paralizza su passaggi leggermente esposti sui sentieri, anche banali, quando è ovviamente senza assicurazione, mentre io passo senza problemi. Io del resto morirei già ad arrampicare sul 3 grado :) Nell'uno e nell'altro caso, che sia solo questione di abitudine mentale?
« Ultima modifica: 25/10/2014 08:38 da AGH »

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #52 il: 03/11/2014 21:05 »
Un'altra cosa strana che ho notato: un amico arrampica abbastanza tranquillamente sul 4-5 grado ma, quando si escursiona, si paralizza su passaggi leggermente esposti sui sentieri, anche banali, quando è ovviamente senza assicurazione, mentre io passo senza problemi. Io del resto morirei già ad arrampicare sul 3 grado :) Nell'uno e nell'altro caso, che sia solo questione di abitudine mentale?

No, e' diverso. In parete hai la fune... quella cosa ti infonde sicurezza, anche solo psicologicamente. su un sentiero esposto non assicurato se scivoli non hai altro che le preghierine :-)
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline climbalone

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 335
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #53 il: 03/11/2014 21:48 »
No, e' diverso. In parete hai la fune... quella cosa ti infonde sicurezza, anche solo psicologicamente. su un sentiero esposto non assicurato se scivoli non hai altro che le preghierine :-)
Sì.. però... sono convinto che spesso la corda ti infonde una sicurezza illusoria, a meno di arrampicare sempre da secondo di cordata... discorso un po' lungo, e non vorrei andare fuori tema.
Pertanto secondo me il caso citato da AGH appartiene a quelli in cui la percezione soggettiva del rischio non è proporzionata al rischio oggettivo.

Offline Man

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 739
  • Sesso: Maschio
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #54 il: 03/11/2014 22:13 »
Penso che non si possa generalizzare. C'e' chi e' come l'amico di agh, chi come Woman ha paura sempre e dappertutto (mi dice che se fosse assicurata avrebbe paura comunque), chi come me non ha problemi su sentieri strapiombanti da un lato o su pendii ripidi, ma se la fa sotto con il vuoto dai due lati (non so se farei la schiena d'asino, per dire)...Insomma, la tipologia delle fobie e' vasta (che ovviamente si distinguono dalle vere e proprie vertigini).
Aut tace aut loquere meliora silentio (taci o di' cose che siano migliori del silenzio)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.626
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #55 il: 04/11/2014 09:07 »
Pertanto secondo me il caso citato da AGH appartiene a quelli in cui la percezione soggettiva del rischio non è proporzionata al rischio oggettivo.

certamente, ma un conto è la percezione soggettiva che può essere più o meno proporzionata al rischio effettivo (i non confidenti avranno ovviamente più paura), un conto un problema fisiologico come le vertigini, che non dipende, come dire, dal raziocinio di ciascuno :)

Offline Gino61

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 57
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: PERGINE VALSUGANA
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #56 il: 05/11/2014 11:23 »
Io ho un'amica che fino a poco tempo fa andava ovunque sia ferrate e qualsiasi sentiero anche molto esposto, poi l'anno operata e le è stata tolta la tiroide, da allora non c'è più verso di andare da nessuna parte, in estate abbiamo provato a fare il giro del Ruioch partendo da malga Stramaiolo salire verso passo Polpen, Uomo Vecchio Ruioch e scendere al Tonini giro a mio parere molto tranquillo,  Già verso l'Uomo Vecchio era in crisi,per arrivare alla cima abbiamo dovuto starle vicini io davanti suo marito dietro fino ad arrivare a metà della discesa verso il rifugio perchè avvertiva vertigini.Per me è incredibile il cambiamento della mia amica ma lei dice che dopo quella operazione tutto è cambiato.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.626
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #57 il: 05/11/2014 11:29 »
Incredibile davvero :(

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re:Vincere le vertigini
« Risposta #58 il: 24/01/2015 22:42 »
ultima nota: un amico molto più "giovane" di me: ferrate strapiombanti o quasi ecc. Ma se mancava il supporto di ferro... Mi ha fatto tornare indietro più di una volta anche alla traversata della cresta del frate sui Lagorai. Se però doveva aiutare il padre a restaurare la casa, salendo  sul trabattello alto al 2° piano dopo un giorno di panico si abituava e poi per una stagione era un drago
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)