TRENTINO > Funghi

Licheni immutabili ed eterni (quasi)

(1/2) > >>

piesospinto:
Queste sono due immagini scattate a distanza di 21 anni (2000 e 2021) sotto il "dinosauro" nella parte alta della via normale al Sasso Rotto

   

Osservandole attentamente, si nota che i licheni presenti hanno mantenuto la stessa identica forma e dimensione (o, meglio, sono cresciuti di pochissimo).

Sono della specie geographicum, che veniva utilizzata per la datazione dei depositi morenici per la sua crescita lentissima, quindi è ragionevole aspettarsi che su scala decennale non si veda molto, ma a me la cosa ha comunque meravigliato parecchio.

AGH:
Come hai giustamente detto, i licheni hanno una crescita lentissima. Anche macchie di lichene di modeste dimensioni che a noi sembrano insignificanti, possono avere tranquillamente centinaia d'anni.
Spesso i licheni formano sulle rocce meravigliosi disegni astratti...

bandurko:
Osservazione interessante e occhio attento ai particolari che meriterebbero più attenzione rispetto a quanto normalmente se ne presti.
Anche il sorriso comunque sembra essere rimasto lo stesso.

pianmasan:

--- Citazione da: bandurko - 30/08/2021 18:13 ---Anche il sorriso comunque sembra essere rimasto lo stesso.

--- Termina citazione ---

 :D :)

miki:
Interessante.. non l'avrei mai detto. Se me lo avessero chiesto avrei dato per scontato che cambiassero ogni anno  ??? ::)

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva