Autore Topic: [LAGORAI] Piz Comboni 1535 e Dosso di Segonzano 1547  (Letto 437 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.573
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)

Girovagando nel bosco

Bel giro a bassa quota vicino a casa per boschi, sentieri e radure. Un anello di 13 km per sentieri secondari, non sempre segnati, ravanando talvolta per magnifiche boscaglie. Ho scoperto anche un nuovo bellissimo sentiero che non avevo mai fatto.


Al Prà Alt

Al Piz Comboni, con l'effige del missionario Daniele Comboni sotto la croce che fondò la congregazione che prese il suo nome (Comboniani). Una targa è posta in sua memoria e dei missionari di Segonzano che spesero la propria vita in Africa, America Latina, Estremo Oriente.

Tra boschi, radure e sentieri

Il bellissimo sentiero ignoto...

Camminare nei boschi è forse la cosa più bella in assoluto da fare in montagna, nelle mezze stagioni è ancora più bello. Non mi dilungo sulla descrizione dell'itinerario, messo assieme un po' a caso nel tentativo di collegare le due cime, sfruttando sentieri e tracce rivenuti sulle mappe, o direttamente sul posto e lasciandomi guidare dall'intuito, senza un mèta precisa.


Salita alla Busa

Dosso di Segonzano e rientro

Tramonto attraverso gli alberi


Il percorso fatto, circa 13 km