Autore Topic: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde  (Letto 13654 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)

Laghetto di Lastè

Dopo la meravigliosa escursione in Val Reganel, mi ero rimpromesso di esplorare la vicina e selvaggia Val Viosa. Mi aveva attratto in particolare la mancanza assoluta di sentieri ufficiali. Avevo a lungo fantasticato sulla Kompass 626, immaginando nella mia mente una situazione che poi si rivelerà totalmente differente dalla realtà. Ne è uscita la ravanata più allucinante della mia vita :). Non lasciatevi trarre in inganno dalla bellezza del laghetto di Lastè in foto... quella è solo la parte finale :) Per fortuna ero da solo, perché l'eventuale compagno/a di sventura mi avrebbe sicuramente strozzato lungo il percorso  ;D

Non è mancato niente: stradelle e tracce di sentiero che sparivano nella boscaglia, greti di torrenti impraticabili, barriere di ortiche, mugaie, boschi di ontani in stile amazzonia, guadi di torrente, frane vecchie e frane nuove, giri a vuoto, dislivelli fatti e buttati via, sassi scivolosi come sapone, salti di roccia, arrrampicate di 1 grado, ponticelli crollati, ravanage da incubo nella vegetazione più ostile.
Quasi tutta la situazione descritta sulla carta nella realtà non esiste. C'è, talvolta, una miriade di tracce che appare e scompare. Nessuna indicazione, di nessun tipo. L'antica stradella di fondovalle segnata sulla carta è stata mangiata dalla vegetazione o distrutta dalle alluvioni nel corso degli ultimi 50 anni.

Non starò a "menarvela" sulla lunga serie di peripezie escursionistico-ravanatorie, sugli errori di percorso obbligati dall'impossibilità assoluta di proseguire, dell'ambiente ostile di questo infame "inferno verde". Last but not least ho rischiato anche il bivacco notturno forzato, perché l'andatura, lentissima per forza di cose, ha allungato i tempi in modo abnorme. Alle 17.30 ero ancora a oltre 2000 metri di quota, alle 19.30 a quota 1530 è sparita improvvisamente, per l'ennesima volta, una traccia di sentiero che pareva ottima: con ancora 750 metri di dislivello da fare in una boscaglia ripidissima e di cui non si vedeva via d'uscita.

Ho sfruttato allora l'ultima mezzora di luce per tornare indietro, salire di nuovo di quota verso "la salvezza" e prendere una strada forestale che, almeno, mi avrebbe riportato verso la strada provinciale del Brocon, sia pure ad una 20ina di km fuori rotta! Due pietosi automobilisti di passaggio mi hanno risparmiato una penosa marcia di rientro che avrebbe portato il chilometraggio della "gita" a ben 48 km! Nella realtà, me la sono cavata con 32. Il dislivello coi vari saliscendi è difficilmente calcolabile, ma dovrebbe essere intorno ai a 1600-1800 metri almeno.

Alla fine me la sono cavata, ancora un volta, indenne, anche se in questa occasione forse ho un po' esagerato. Rimane la soddisfazione, a posteriori, di essere riuscito a seguire, nonostante tutto, l'itinerario immaginato e di aver mancato il rientro per un pelo. Sarebbe bastata un'ora di luce in più.
 
Non avevo in mente cime in questo giro, solo di raggiungere il laghetti di Lastè: obiettivo raggiunto sia pure faticosissimamente. Veramente splendidi! Anche la parte alta della Val Viosa è a dir poco stupenda, peccato che l'accesso dal fondovalle sia decisamente proibitivo.
« Ultima modifica: 31/07/2017 16:38 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.496
  • Sesso: Femmina
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #1 il: 12/09/2011 09:18 »
Mamma mia che avventura!! ;D Comunque è andato tutto bene! Molto bella la foto del laghetto ...  :) Bravo bravo! :D :D

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #2 il: 12/09/2011 09:32 »
Agh, non ti smentisci mai!!!
 ;D ;D ;D
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #3 il: 12/09/2011 09:45 »
Agh, non ti smentisci mai!!!
 ;D ;D ;D

evvabè  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #4 il: 12/09/2011 10:46 »

Laghetto di Lastè
Non è mancato niente: stradelle e tracce di sentiero che sparivano nella boscaglia, greti di torrenti impraticabili, barriere di ortiche, mugaie, boschi di ontani in stile amazzonia, guadi di torrente, frane vecchie e frane nuove, giri a vuoto, dislivelli fatti e buttati via, sassi sciolosi come sapone, salti di roccia, arrrampicate di 1 grado, ponticelli crollati, ravanage da incubo nella vegetazione più ostile.
Complimenti per la mega ravanata e per gli obiettivi raggiunti  :D.
È veramente un inferno verde quel posto!  ;). Sei stato bravo a non demordere, io sarei tornata indietro  :P.

Anche il grande Franzi Vitlacil ha immortalato la medio-alta Val Viosa
http://digilander.libero.it/franzivitlacil/ArchTesBr5/1479.htm

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #5 il: 12/09/2011 10:48 »
Non ti invidio proprio, io non ci avrei nemmeno provato... però bravo!
Ma di foto ci dai solo quella??  ;D

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #6 il: 12/09/2011 11:36 »
Non ti invidio proprio, io non ci avrei nemmeno provato... però bravo!
Ma di foto ci dai solo quella??  ;D

vuoi dozzine di foto di boscaglia?  ;D La parte bella era quella alta coi laghetti e poco altro... ma ci sono arrivato che era quasi sera  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #7 il: 12/09/2011 12:05 »
La parte bella era quella alta coi laghetti e poco altro... ma ci sono arrivato che era quasi sera  ;D
Sei passato anche dal Rif.Viosa di Sotto e M.ga Viosa di sopra?  :)
Esiste veramente un sentiero tra i due o è tutto coperto dalla vegetazione?  ;)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #8 il: 12/09/2011 12:22 »
Sei passato anche dal Rif.Viosa di Sotto e M.ga Viosa di sopra?  :)
Esiste veramente un sentiero tra i due o è tutto coperto dalla vegetazione?  ;)

non so se si può definire rifugio, c'era una specie di baita ristrutturata in loc Viosa di Sotto (in tanta malora sul costone, seguita la traccia credendo che andasse da qualche parte e invece termina li). Il bivacco di sopra l'ho superato di quota perché ho tagliato in costa per il bosco, guadando almeno una decina di torrentelli e sbucando più a monte...
« Ultima modifica: 12/09/2011 12:24 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Mau

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.487
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Rovigo
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #9 il: 12/09/2011 12:48 »
non so se si può definire rifugio, c'era una specie di baita ristrutturata in loc Viosa di Sotto (in tanta malora sul costone, seguita la traccia credendo che andasse da qualche parte e invece termina li). Il bivacco di sopra l'ho superato di quota perché ho tagliato in costa per il bosco, guadando almeno una decina di torrentelli e sbucando più a monte...
Fortissima AGH la tua ravanata ... la tua foto alla Viosa di sopra sembra scattata dalle vicinanze del roccolo che ho postato io qualche tempo fa ... dai pressi del roccolo, situato a quota 1840 allo Spigolo della AVè sul sentiero CAI che porta ai Laghettti di Lastè, si vedeva una traccia che scendeva alla Viosa di sopra ...
La montagna è...l'abbraccio di un amico ed il fuoco di un bivacco condiviso.

Foto qui https://picasaweb.google.com/101452674008708650686?gsessionid=pC6VWv221ZhsNxdPABmQrw

Offline nantes

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.465
  • Sesso: Maschio
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #10 il: 12/09/2011 12:55 »
Complimenti per il giro,
ma dove prendi l'ispirazione per queste idee?  ;D

un posto selvaggio e quasi dimenticato;
anni fà ho girato anch'io da quelle parti 3 giorni in tendina con appresso la famiglia....
rimanendo però sempre su sentiero...

p.s. notare la ricetrans FM sui 144MHz agganciata alla cintura sulla foto; mezzo chilo di roba + pacco batterie di riserva...  ;D  (i cellulari non erano ancora in voga)
però i collegamenti con i ponti radio erano sempre assicurati.
« Ultima modifica: 12/09/2011 13:44 da nantes »

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #11 il: 12/09/2011 13:22 »
Complimenti per il giro,
ma dove prendi l'ispirazione per queste idee?  ;D

un posto selvaggio e quasi dimenticato;
anni fà ho girato anch'io da quelle parti 3 giorni in tendina con appresso la famiglia....
rimanendo però sempre su sentiero...

"l'ispirazione" la prendo sempre dalle cartine :D Il laghetto dell'Aia tonda, che avevo intravisto dal sotto il conte moro, non sono riuscito a vederlo perché era tardissimo e dovevo fare ancora un lunghissimo rientro. Poco male, ci tornerò, magari nn subito  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #12 il: 12/09/2011 13:30 »
Fortissima AGH la tua ravanata ... la tua foto alla Viosa di sopra sembra scattata dalle vicinanze del roccolo che ho postato io qualche tempo fa ... dai pressi del roccolo, situato a quota 1840 allo Spigolo della AVè sul sentiero CAI che porta ai Laghettti di Lastè, si vedeva una traccia che scendeva alla Viosa di sopra ...

la foto è scattata dal sentiero... roccoli, come dici tu, o capanni come dico io, ne ho visti parecchi. Dalla Forcella di Spiaz il sentiero si perdeva in una grande pietraia. Ho visto pero' un cacciatore da lontano, che quando ha capito che stavo scendendo dalla forcella (spaventando eventuale selvaggina) stava cercando di allontanarsi. Allora ho capito che c'era una traccia in alto e mi sono lanciato all'inseguimento  ;D L'ho raggiunto con suo disappunto, e mi sono incollato dietro per alcuni km. Non avrei MAI trovato la traccia, larga 10-15 cm nascosta nell'erba alta, con giri tortuosissimi, senza il cacciatore davanti ad aprire la strada, che peraltro procedeva lentissimo perché non voleva fare rumore e sbinocolava spesso. Dopo i laghi di Calmandrino, quando la traccia era più evidente, ho superato e salutato. Senza il cacciatore probabilmente sarei sceso verso il fondovalle della Val Viosa, e chissà se ne sarei uscito  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #13 il: 12/09/2011 13:42 »
non so se si può definire rifugio, c'era una specie di baita ristrutturata in loc Viosa di Sotto (in tanta malora sul costone, seguita la traccia credendo che andasse da qualche parte e invece termina li). Il bivacco di sopra l'ho superato di quota perché ho tagliato in costa per il bosco, guadando almeno una decina di torrentelli e sbucando più a monte...
Beh, hai ragione chiamare rifugio quel posto è esagerato  :P. Non sapendo che nome dargli, ho messo quello della cartina  :D

mi sono incollato dietro per alcuni km. Non avrei MAI trovato la traccia, larga 10-15 cm nascosta nell'erba alta, con giri tortuosissimi, senza il cacciatore davanti ad aprire la strada
Ahah, i cacciatori conoscono benissimo il territorio. Probabilmente tu hai rovinato la sua giornata ma lui ha salvato ??? la tua  ;)

Offline max_red

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 484
  • Sesso: Maschio
Re: [GRUPPO CIMA D'ASTA] Val Viosa, inferno verde
« Risposta #14 il: 12/09/2011 17:54 »
Che avventura, troppo tosto!  ;)