TECNICA > Materiali e tecnica in montagna

Consigli per la mia prima vacanza invernale in montagna?

<< < (2/3) > >>

Rockthemountain:
Beh, se ti servono consigli sugli acquisti, scarterei internet.
Per gli scarponi ti consiglierei un negozio di scarpe dove io mi rifornisce e ho sempre trovato prezzi più bassi di internet e altri shop: Calzature da Pio a Cuneo, volendo ci puoi passare davanti per andare a Madonna di Campiglio senza allungare troppo la strada, ma devi inserirlo nel navigatore altrimenti ti farebbe fare un'altra strada.
Per quanto riguarda gli abiti da indossare io l'inverno mi vesto così: pantaloni, maglietta termica, gillet e giacchetta soft shell non troppo pesante ed un buff in testa, poi una giacca in primaloft per quando si arriva a destinazione e un'antivento,guanti e berretto. La pesantezza del vestiario dipende dalla velocità, più uno è veloce, più potrà permettersi di salire con vestiti leggeri.
Certo comprare tutto in un botto è un investimento 🤣

kobang:
Comprare in zona turistica ed in piena stagione è poco saggio!!
Se cerchi abbigliamento tecnico con ottimo rapporto qualità -prezzo guarda le numerose proposte di Decathlon.Vende marche Quechua,Simond,Forclaz.
A casa abbiamo di tutto per la montagna,anche capi che avevo in dotazione dal soccorso alpino;posso assicurarti che molti capi di Decathlon sono alla pari e in qualche caso superiori per qualità a certe proposte delle notissime marche come montura e salewa

Gian89:
Avevo pensato anche io di andare a dare uno sguardo da Dechatlon, ma per un paio di scarponcini validi credo che li non ne troverei. Ripeto parlo da inesesperto in materia.

AGH:
In realtà la cosa più importante sono gli scarponcini, per il resto ci si può arrangiare. Ma dipende anche cosa vuoi fare durante la vacanza: se stai sempre in paese, non ti servono neppure gli scarponi :). Se invece vuoi azzardare qualche passeggiata sulla neve, magari in ciaspole (che puoi prendere a noleggio) gli scarponi ti servono. Puoi tranquillamente prenderli in un negozio Decathlon lungo la strada per arrivare a Campiglio. Basta una pedula generica di medio prezzo (circa 120-160 euro, con membrana in gore-tex traspirante e impermeabile) che poi puoi riutilizzare per fare passeggiate nel bosco o in montagna.
Se sei ricco certo puoi comprare tutta l'attrezzatura ex-novo, ma non ha molto senso se poi non la usi mai.

Quindi il minimo sindacale è:
- scarponcini
- calzettoni caldi per montagna
- zaino da 30 L circa
- pile leggero
- pile pesante
- giaccavento
- berretto di pile
- guanti di pile
- eventuale, non indispensabile ma consigliabile, intimo tecnico (canotta+calzamaglia)

Per i pantaloni vanno bene anche i jeans, alla meno peggio, anche se non sono certo l'ideale. Altrimenti metti in conto anche un paio di pantaloni sportivi. Ma ripeto tutto dipende da cosa vuoi fare: immagino che, essendo alle prime armi, ti accontenterai di belle passeggiate nella neve.

Gian89:
Esatto essendo la prima volta in montagna farò solo belle passeggiate sulla neve e mi godrò quei posti fiabeschi, quindi non sarò di molte pretese.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente