Autore Topic: Consigliatemi uno scarpone da sci  (Letto 3815 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.716
Re:Consigliatemi uno scarpone da sci
« Risposta #15 il: 01/03/2013 18:57 »
Per quanto riguarda gli scarponi uso ancora i Laser,acquistati tre anni orsono e spero che resistano a lungo perchè ci sto benissimo!

Offline Pistacchio

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 678
  • località di residenza: Madrano
Re:Consigliatemi uno scarpone da sci
« Risposta #16 il: 02/03/2013 16:47 »
Oggi sono andato a provare gli scarponi su giro straconosciuto per ovvie ragioni!
Per la salita non ci sono stati problemi, avevo indovinato da subito le regolazioni. Unico problema le curve strette in salita, non mi ricordavo più come si facevano VERGOGNA! Non mi ha raggiunto nessuno, ed anzi forse ho recuperato qualcosa su chi mi precedeva.
Una critica alla Scarpa F1 che avevo sentito era l'essere troppo "morbida" in discesa. Premetto che non ho l'attacchino, ma il Diamir con la barra in titanio sotto. Detto questo sono dovuto scendere con le regolazioni al minimo, altrimenti mi strozzava troppo il polpaccio.  Quindi l'eccesso di morbidezza non l'ho affatto notato. Ovviamente prima di capirlo mi sono perso i pezzi più belli di discesa. Altro problema la lunghezza degli sci Trab Tour 180 (io sono 1,72) troppo lunghi per girare (non mi ricordavo le curve in salita, figuriamoci la discesa) ma a quelli ci sto lavorando!

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.716
Re:Consigliatemi uno scarpone da sci
« Risposta #17 il: 02/03/2013 20:26 »
Per quanto si dice il problema di morbidezza degli F1 stà nel soffietto di articolazione in punta.Per irrigidire il tratto tra punta e metà scarpone si dovrebbe inserire l'apposito spessore fornito con gli scarponi,se si usano gli attacchini.Si inserisce all'apposito aggancio usato per i rampant.
con Diamir o Silvretta Pure non serve