Autore Topic: Scarponi e mal di piedi spaventoso  (Letto 213962 volte)

0 Utenti e 8 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.759
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #180 il: 01/05/2016 06:35 »
Il mio consiglio, a parte cambiare piedi, è ridurre il peso degli scarponi, o meglio ancora provare le scarpe basse, abbinate sempre a calze da trekking adeguate (no tennis etc)

Ps: quanto costano i plantari personalizzati da te descritti?
« Ultima modifica: 01/05/2016 06:37 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.855
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #181 il: 01/05/2016 09:33 »
Mi stupisce che un ravanatore doc come te riesca a fare certi percorsi con le scarpe basse. Parlo di frane sassose, macereti o mugaie. Io uso le scarpe basse solo per andar nel bosco con il cane.  ;D
Ricordo un amico che fece assieme a me giro del col del Vento con le scarpe basse. Al ritorno erano letteralmente distrutte.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.759
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #182 il: 01/05/2016 10:29 »
Mi stupisce che un ravanatore doc come te riesca a fare certi percorsi con le scarpe basse. Parlo di frane sassose, macereti o mugaie. Io uso le scarpe basse solo per andar nel bosco con il cane.  ;D
Ricordo un amico che fece assieme a me giro del col del Vento con le scarpe basse. Al ritorno erano letteralmente distrutte.

Noblesse oblige, caro mio  ;D. Il mal di piedi fa miracoli... E' anche questione di abitudine: le prime volte che ho osato mettere le scarpe basse è stato per andare su Cima Stellune partendo da Ponte Conseria. All'inizio mi pareva di essere nudo, ma già dopo un paio d'ore, complice la magica sparazione di ogni dolorino, mi trovavo già a mio agio. Chiaramente su terreni sconnessi, giaroni etc, bisogna essere più cauti, ma poi con la pratica ho imparato a scendere dappertutto senza problemi. Certo non bisogna soffrire di caviglie deboli. Ma il peggio che possa giù per giraoni o pietraie è una "sassata" sui malleoli  ;D.
La liberazione dal mal di piedi dovuta alle scarpe basse, del resto, è una conquista a cui poi non si rinuncia più (perlomeno in estate quando si può andae in giro con scarpe basse). Tra l'altro su percorsi sdrucciolevoli la scarpa bassa morbida, a differenza dello scarpone rigido, offre maggior presa (es. per fare il Costanzi), almeno io mi trovo molto meglio.
Chiaramente devono essere scarpe basse buone, non le scarpe da tennis... A me durano mediamente circa 2-3 anni... (non tanto la tomaia, che resisterebbe anche oltre, ma è la suola che si consuma...)
« Ultima modifica: 01/05/2016 10:32 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline stef48

  • Full Member
  • ***
  • Post: 133
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bolzano
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #183 il: 01/05/2016 14:45 »

Ps: quanto costano i plantari personalizzati da te descritti?

Credo proprio che adesso non te la cavi con meno di 200€ (le mie son datate e si vede, ma me le curo), ma per me la differenza è tra non riuscir a camminare 10' in piazza Duomo a Trento e farmi scarpinate in montagna di 7 ore, tanto che le mie "care" solette le porto anche in casa.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.759
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #184 il: 02/05/2016 09:52 »
200 euro di solo plantare???  :o Ma costa più di una scarpa intera!
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Renzo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 403
  • località di residenza: Civezzano (TN)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #185 il: 02/05/2016 11:08 »
... le vesciche ...

Per tutto il resto non so cosa dirti, dato che i tuoi Problemi coi piedi sono con la "P" maiuscola  :) visto che devi ricorrere a plantari da 200 euro... Per le vesciche io ho risolto usando calzini a compressione della CEP, li trovi con un corposo sconto in un negozio di Canazei che vende online...

Offline stef48

  • Full Member
  • ***
  • Post: 133
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bolzano
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #186 il: 08/05/2016 18:09 »
200 euro di solo plantare???  :o Ma costa più di una scarpa intera!
Tu puoi risolvere con scarpe basse; io (come diceva la pubblicità) no plantari no cammino
io ho risolto usando calzini a compressione della CEP, li trovi con un corposo sconto in un negozio di Canazei che vende online...
Non è che si potrebbe sapere l'indirizzo web? Non credo sia pubblicità indebita...

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.710
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #187 il: 08/05/2016 18:50 »
presumo Amplatz...

Offline stef48

  • Full Member
  • ***
  • Post: 133
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Bolzano
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #188 il: 09/05/2016 08:13 »
Grazie, proverò.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.759
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #189 il: 09/05/2016 08:21 »
ho imparato a mie spese, molti anni fa, quanto siano fondamentali (almeno per i miei piedi) l'uso di calzetti tecnici per il comfort del piede.
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Renzo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 403
  • località di residenza: Civezzano (TN)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #190 il: 14/06/2016 11:41 »
Ho preso una scarpa bassa la Aku Arriba II Gtx per le escursioni che faccio coi bimbi... una, la destra mi da un po' fastidio dopo qualche ora: praticamente quando piego il piede la scarpa preme sull'alluce nello spazio tra l'unghia e il dorso del piede. C'ho fatto 3/4 uscite. Sarà perchè è ancora nuova?

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.759
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #191 il: 14/06/2016 12:50 »
è possibile: le scarpe poi in genere si "assestano" con l'uso
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.710
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #192 il: 14/06/2016 21:05 »
Forse i nuovi plantari Scholl al gel potrebbero aiutare

Offline Renzo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 403
  • località di residenza: Civezzano (TN)
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #193 il: 15/06/2016 10:18 »
Forse i nuovi plantari Scholl al gel potrebbero aiutare

Già provato pure a cambiare i plantari, ma la situazione non migliora. Quello che non capisco è perchè quando piego la scarpa sinistra la tomaia si deforma a "U" mentre la destra a "V" andando a premere sull'alluce. Questo lo fanno anche se le fletto a mano, senza i piedi dentro.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.710
Re:Scarponi e mal di piedi spaventoso
« Risposta #194 il: 15/06/2016 16:16 »
Rottura o difetto dell'intersuola?Il battistrada Vibram o altro che sia non è strutturale,ma incollato alla intersuola che è la base dello scafo.Se questa è difettata,la suola ne segue il piegamento.