Autore Topic: Idratazione, adattatore per bottiglie  (Letto 31121 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.716
Idratazione, adattatore per bottiglie
« il: 02/01/2016 14:03 »
Vorrei segnalare che su decath...sono in offerta a circa 6€ i sistemi idratazione con adattatori per borracce vari tipi di bottiglie.E' un buon accessorio che consente di trasformare diversi contenitori in sacca idrica,col vantaggio di una pulizia più facile che non per le sacche. 

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.778
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #1 il: 08/01/2016 12:43 »
grazie alla segnalazione di Kobang,  ordinato e preso, pare valido! (ma non l'ho ancora provato)
https://www.decathlon.it/tubo-boraccia-conversione-universale-id_8032960.html
« Ultima modifica: 08/01/2016 13:20 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline Renzo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 403
  • località di residenza: Civezzano (TN)
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #2 il: 08/01/2016 15:32 »
...col vantaggio di una pulizia più facile ...

Se il problema è la pulizia io ho questa, ma ne esistono di simili di altre marche. La parte arancione si sfila e la sacca avendo un intero lato aperto si può rivoltare comodamente per pulirla come si vuole. L'unico inconveniente che trovo a queste soluzioni appese dentro lo zaino è che non sai mai quanto liquido ti rimane.

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.778
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #3 il: 08/01/2016 17:14 »
con quella che io, ci si accorge grossomodo che i liquidi stanno finendo. In ogni caso, per non rimanere totalmente a secco, tengo una bottiglietta da 500 cc nello zaino  ;D
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.716
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #4 il: 08/01/2016 18:37 »
Ho testato il mio "tubo"Si connette bene ad alcune borracce da bici,alle bottiglie piccole e normali della minerale peio;con altre a filettatura più "rada" non funziona.Ad alcuni trafila un poco di aria ed il difetto sta nella parte di tubo rigido che pesca nella bottiglia:essendo solo infilato nel tubo con boccaglio può darsi che la tenuta sia parziale.Ho risolto stabilendo la lunghezza di pescaggio e sigillando con mastice atossico tra tubetto e tubo largo.Questo intervento sul kit di un amico che si lamentava di ciucciare troppa aria assieme all'acqua.
D'inverno porto una bottiglietta da 250 o 500 cc con tè caldo,contenuta in una specie di custodia termica,da qui l'idea di corredarla di tubo idratazione per non avere la briga di estrarla dallo zaino;il set è molto più leggero di una normale borraccia termos e quando salgo col sacco del parapendio qualsiasi risparmio di peso è gradito!In più non mi resta nell'imbrago un contenitore rigido,potenzialmente pericoloso in caso di impatto....

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.860
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #5 il: 08/01/2016 20:34 »
Due anni fa mi fu regalata la sacca del cammello. Provata alcune volte, funziona benissimo, non una goccia in perdita, si ciuccia che è un piacere...
Ma... a me piace, e voglio, fermarmi, molar zo el prosac, tirar for la boza e tracanar. Voglio che il sorso che bevo sia un momento di sosta e di riposo
E poi, due o tre litri tutti di una stessa bevanda... dopo tre quatro tirade i me stufa.
 

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.716
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #6 il: 08/01/2016 20:45 »
Caro Pian,un conto i piaceri della vita,altro le "raccomandazioni del Doc":scherzo,ma ricordo a te e a chi vuole ascoltare che sotto sforzo l'errore più comune è bere quando si percepisce la sete;un buo equilibrio fisiologico e la corretta idratazione invece si hanno bevendo poco,ad intervalli regolari di 20-30 minuti.La sete non si dovrebbe avvertire,salvo a fine gita quando magari è cosa buona e giusta concedersi una buona birra!
Così facendo sarebbe un continuo fermarsi,carico e scarico del prosacco,sorsatina e avanti...Le sacche idriche e simili son nate per questo.
Poi niente vieta di avere bevande diverse,ciascuna col suo ciucciotto.

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.202
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #7 il: 09/01/2016 09:41 »
grazie alla segnalazione di Kobang,  ordinato e preso, pare valido! (ma non l'ho ancora provato)
http://www.decathlon.it/tubo-boraccia-conversione-universale-id_8032960.html
A saperlo ti regalavo la mia ;).. giace in un cassettone da 2 anni.. l'idea è buona ma siccome non combacia bene con tutte le bottiglie mi obbligava a improvvisare guarnizioni con della pellicola tipo domopak, alla fine la poca praticità mi ha fatto abbandonare. Ora uso una simile a questa:

Offline miki

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.202
  • Sesso: Maschio
  • Miky
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #8 il: 09/01/2016 09:47 »
Ci sta una boccia di quelle da ciclista da 0,750. Se l'escursione non ha punti per rabboccarla metto nello zaino un'altra boccia. Non dovesse bastarmi ancora parto con questa ;D

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.778
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:Idratazione, adattatore per bottiglie
« Risposta #9 il: 09/01/2016 13:15 »
l'inverno è ok perché si suda meno e si beve meno, ma l'estate il mio standard è 2 litri (diviso in 4 bottigliette da 500 cc), due nelle tasche esterne e 2 nello zaino
« Ultima modifica: 09/01/2016 13:17 da AGH »
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/