Autore Topic: [CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo  (Letto 8665 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.368
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #15 il: 27/04/2013 14:53 »
Ciao, preferisco percorrere il Vajo dei Colori in condizioni invernali, con neve assestata, piccozza, ramponi e caschetto. L’ho fatto anche in estate (2 corde fisse, niente di che), indossando il caschetto perché può scaricare.
Qualcuno, tra i locals (OTT) lo fa anche con gli sci, ma questa possibilità non è per tutti  :P  ::)

http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=8581&postdays=0&postorder=asc&start=0

P.S. Complimenti, le foto sono stupende  :)


Grande Gabi  :D Io non so se avrei il coraggio di farlo in inverno, soprattutto in solitaria  ::) Sembra davvero ripido!! Però dev'essere una super soddisfazione!!!  :D
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline gabi

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 943
  • Sesso: Femmina
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #16 il: 27/04/2013 15:28 »
Io non so se avrei il coraggio di farlo in inverno, soprattutto in solitaria  ::) Sembra davvero ripido!! Però dev'essere una super soddisfazione!!!  :D
Di solito preferisco uscire in compagnia per fare i Vaj  :). Le pendenze del Vajo dei Colori (Tarcisio Bellò scrive) sono al max. del 50% (parte alta). Il mio timore sono sempre le cornici che si possono trovare all’uscita di Bocchetta Mosca  :P.
Se la neve è compatta, è proprio piacevole salire. A volte il Vajo è ben "gradinato" (tacche buone che tengono) e metto i ramponi solo per sicurezza. Per la discesa, solo in condizioni ottimali e in casi particolari altrimenti altra via.

Certo che vedere gli scialpinisti su quei canali stretti mi fa rabbrividire (eppure sembrano divertirsi)  :o

Offline renrav

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 441
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #17 il: 27/04/2013 15:32 »
Eri col Pivio?
In questi giorni lui ha fatto un'attrversata... in carega e ho visto le sue foto, molto simile alle tue
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.368
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #18 il: 27/04/2013 15:47 »
Forse ho capito di chi parli!!  ;) Ho visto delle foto similissime alle mie del giorno prime su un gruppo di Facebook sulle Piccole Dolomiti. Come si chiama??
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline renrav

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 441
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #19 il: 27/04/2013 15:50 »
Forse ho capito di chi parli!!  ;) Ho visto delle foto similissime alle mie del giorno prime su un gruppo di Facebook sulle Piccole Dolomiti. Come si chiama??
Eccolo

http://forum.thetop.it/viewtopic.php?t=9007
non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di sorgere

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.368
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte

Offline Selvagem

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 675
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Povo
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #21 il: 27/04/2013 21:41 »
Le foto anche se con inquadrature diverse hanno gli stessi colori  :), alcune sembrano dei quadri ad olio :D. Inoltre mi piace questo spirito selvatico dell'uomo, soprattutto in solitaria, quando sei solo contro tutto :o ::) :D
 Il Vajo lo conosco da anni, non l'ho mai fatto, ma ho capito che è un'icona per gli appassionati di montagna veneti, soprattutto vicentini ovviamente, insomma una bella sfida. Per farlo in invernale bisogna essere veramente in gamba quindi, caro Trabuccone fai ancora qualche annetto di apprendistato skialp, anche se quest'anno ti sei sollazzato per bene.....
E penso che non sia ancora finita  ;D
Più ne hai meno ne perdi

Offline trabuccone

  • vif
  • *****
  • Post: 1.368
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Verona
Re:[CAREGA] Vallon della Teleferica (notturna), scialpinismo
« Risposta #22 il: 28/04/2013 09:59 »
Le foto anche se con inquadrature diverse hanno gli stessi colori  :), alcune sembrano dei quadri ad olio :D. Inoltre mi piace questo spirito selvatico dell'uomo, soprattutto in solitaria, quando sei solo contro tutto :o ::) :D
 Il Vajo lo conosco da anni, non l'ho mai fatto, ma ho capito che è un'icona per gli appassionati di montagna veneti, soprattutto vicentini ovviamente, insomma una bella sfida. Per farlo in invernale bisogna essere veramente in gamba quindi, caro Trabuccone fai ancora qualche annetto di apprendistato skialp, anche se quest'anno ti sei sollazzato per bene.....
E penso che non sia ancora finita  ;D


La passione c'è tutta Selvagem!!  ;) ora, come dici tu, manca soltanto tanta esperienza!!
per sempre oppressi da desiderio e ambizione c'e' una fame non ancora soddisfatta,
i nostri occhi stanchi ancora vagano all'orizzonte sebbene abbiamo percorso questa strada così tante volte