Autore Topic: Corso di formazione in geografia 6-8 luglio 2012  (Letto 791 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Laccoro

  • Visitatore
Giro
---
Nei giorni 6-8 luglio 2012 la Fondazione G. Angelini organizza, in collaborazione con Parco Naturale di Paneveggio e Pale di San Martino, Fondazione Dolomiti-Dolomiten-Dolomites-Dolomitis Unesco, CAI Veneto, SAT, Museo delle Scienze di Trento, Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, un Corso di Formazione di Geografia sulle Dolomiti Patrimonio Unesco, dedicato agli Aspetti geomorfologici, geologici, antropici e paesaggistici nel Gruppo Pale di S. Martino - Pale di S. Lucano (sistema n. 3).
Tale corso è destinato a docenti di ogni disciplina delle scuole di ogni ordine e grado, formatori CAI, guide alpine-ambientali-naturalistiche-museali, guide forestali, tecnici enti locali, addetti all'ospitalità.
Si desidera fin da ora diffonderne notizia nella speranza che possa risultare di significativo interesse. Sono possibili pre-iscrizioni.
In allegato il programma.
Cordiali saluti
Per la Fondazione G. Angelini
dr.ssa Carla Camana

Offline Skyzzato

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 466
  • Sesso: Maschio
Re:Corso di formazione in geografia 6-8 luglio 2012
« Risposta #1 il: 23/04/2012 14:25 »
Ma un'escursionista senza certe competenze (se interessato) dici che può andarci? ;D
Non si possono nutrire pensieri cattivi al di sopra di una certa altitudine
(François Mauriac)

Offline danieled

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.480
  • Sesso: Maschio
  • Daniele
Re:Corso di formazione in geografia 6-8 luglio 2012
« Risposta #2 il: 23/04/2012 16:02 »
Anche a me sembra un pochino più indirizzato verso gli addetti ai lavori che sicuramente troveranno interessantissima una lezione di geologia...

Ho paura che io mi annoierei un po'.
Ma è solo la mia impressione, poi chissà che bello che è...  ::)
Non abbiamo ricevuto questo pianeta in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli.

Laccoro

  • Visitatore
Re:Corso di formazione in geografia 6-8 luglio 2012
« Risposta #3 il: 23/04/2012 19:19 »
Ma un'escursionista senza certe competenze (se interessato) dici che può andarci? ;D
Ti dico quello che penso:
-la Fondazione Angelini è seria
-i relatori sono competenti
-il costo è irrisorio, solo un minimo di rimborso
-i destinatari vanno dagli insegnanti, alle guide, agli operatori turistici; difficile che questi ultimi abbiano una grande preparazione (se non per cultura personale)
per cui ritengo che il corso sia tutt'altro che spinto e possa essere interessante in termini di cultura generale.
Andando sull'aspetto geologico, direi proprio che lo consiglierei soprattutto a chi ne è sempre rimasto fuori, perché l'uscita con un geologo competente (2 giorni su 3) può essere affascinante.
Certo che non si va per sgambettare, ma per imparare.
Detto questo, niente mano sul fuoco: fatto per lavoro tanti corsi ... mortali.
Piuttosto, essendo a numero chiuso e indirizzato ad operatori (in senso ampio) potrebbe essere che vadano a privilegiare questi ultimi con le iscrizioni.
Ciao