Autore Topic: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve  (Letto 7170 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #15 il: 22/02/2010 09:59 »
Era l'ora, brava!  :)

In primavera, allora, vai su anche da Bordala, che merita.
lo farò di sicuro! mi è davvero piaciuto il posto, e soprattutto il panorama! poi, ho ancora da ammirare tutte le cime intorno dalla cima, perchè stavolta c'era troppo vento!

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Re: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #16 il: 22/02/2010 11:50 »
ho ancora da ammirare tutte le cime intorno dalla cima, perchè stavolta c'era troppo vento!

Lo Stivo gode di una posizione molto panoramica. Interessantissimo, infatti, consultare i nomi delle cime con i prismetti... In una giornata tersa è un panorama veramente emozionante.  :)
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.603
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #17 il: 22/02/2010 12:05 »
Lo Stivo gode di una posizione molto panoramica. Interessantissimo, infatti, consultare i nomi delle cime con i prismetti... In una giornata tersa è un panorama veramente emozionante.  :)

magari spiega cosa sono i prismetti... Mica tutti lo sanno  ;D

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #18 il: 22/02/2010 12:07 »
magari spiega cosa sono i prismetti... Mica tutti lo sanno  ;D
sulla cima c'è un osservatorio circolare con indicati i nomi delle cime circostanti... io ne ho letti due poi son scappata: un vento fortissimo che di per se non avrebbe rotto troppo le scatole, se non avesse sollevato neve ghiacciata che ti colpiva il viso come aghi!

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.603
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: [BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #19 il: 22/02/2010 12:30 »
sulla cima c'è un osservatorio circolare con indicati i nomi delle cime circostanti... io ne ho letti due poi son scappata: un vento fortissimo che di per se non avrebbe rotto troppo le scatole, se non avesse sollevato neve ghiacciata che ti colpiva il viso come aghi!

va ben dai, ecco le foto dell'osservatorio...  ;D



« Ultima modifica: 22/02/2010 12:32 da AGH »

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #20 il: 28/10/2012 20:12 »
Oggi prima neve sullo Stivo.
Parto tardi, da solo, lasciando la promessa di tornare per pranzo, sotto ad una fitta nevicata.
A S. Antonio solo un paio di macchine, cacciatori, penso. Si sente sparare in giro.
Inizio a salire, tira vento, fa freddo. Non molto freddo, in realtà, ma è il primo, si sente di più.
La neve scende a grossi fiocchi, ancora non ha imbiancato tutto ma lo farà, ha una buona costanza.
Da sotto al cappuccio della giacca a vento, saluto un altro pellegrino che mi risponde da sotto al suo, di cappuccio.
Arrivo dove finisce il bosco e nevica sempre fitto, non si vede nulla, quel poco che si vede è tutto bianco.
Prendo la "direttissima" ed arranco: si scivola e son poco allenato.
Testa bassa e salgo, sotto alla neve che mi colpisce indifferente, sudo, sbuffo, ogni tanto mi fermo ed alzo la testa per vedere il bianco intorno. Non si vede che a poche decine di metri. Dio che bello.
Rifletto che, più o meno tutti gli anni, la prima neve me la becco sullo Stivo.
Il fatto è che mi piace, con questo clima che invoglia a spostare la sveglia ed a godersi la casa calda, partire tra gli sguardi perplessi di quelli che incontro per strada, uscendo dal paese, e venire qui.
Non c'è panorama, solo vento, neve, freddo e fatica. Il Marchetti è chiuso.
Ma in questi giorni, quando le orde di escursionisti estivi hanno smesso di salire questa montagna, e le orde di ciaspolatori e scialpinisti non hanno ancora preso a risalirla, per poco tempo, questa montagna è tutta mia. Magari no, ci saranno altri due o tre in giro. Ma con le nuvole basse non li vedo.
Per quello che mi riguarda, oggi, lo Stivo era mio. Ed è stato veramente bello.
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.771
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #21 il: 28/10/2012 20:30 »
Come ti capisco e ti invidio.

Offline antony

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 86
  • Sesso: Maschio
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #22 il: 28/10/2012 21:56 »
certo che oggi con sto tempaccio ci voleva tanta buona volontà per intraprendere un'escursione in montagna in barba al meteo.
bravo jft
torna il sole ma non il tempo

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #23 il: 19/11/2012 13:35 »
grande :)
per andare con questo meteo bisogna proprio essere innamorati persi...

Offline Alan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3.888
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Caden
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #24 il: 19/11/2012 15:16 »
Bel giro, fatto e rifatto, da tutti i versanti...

Mancherebbe la versione Sci!!!

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #25 il: 25/01/2014 19:27 »
Mancherebbe la versione Sci!!!
Rimediamo subito (si fa per dire, dopo 13 mesi  ;))

Giornata stupenda, mi alzo tardi, ma visto il cielo fantastico raccatto l'attrezzatura e parto alle 9.
Tra panificio, distributore, e gente che il sabato mattina non ha fretta, arrivo a S.Barbara alle 10.30.
Lascio la macchina appena prima del divieto d'accesso.
Parto tutto contento ma dopo nemmeno 500mt di strada ghiacciata, trovo le prime toppe di asfalto/terra... Conoscendo la strada e non avendo scarponi seri per camminare, taglio in mezzo ai campi dove, nonostante i ciuffi d'erba, la neve è bella ghiacciata e salgo in fretta. In una mezz'oretta arrivo "alla panchina", dove inizia la parte seria.
Neve, tanta neve. Sopra è una crosta molto dura, ma sotto ce ne sono buoni 60cm.
Decido di salire lungo il costone sulla destra, dove molti ciaspolatori senza paura si affannano a salire per la linea di maggior pendenza.
Seguendo la traccia già battuta, con calma e con alcuni inconvenienti tecnici, in circa un'ora e mezza arrivo alla forcella da dove si vedrebbe tutta la Vallagarina. Una bella cornice di neve però impedisce la visuale.
Sulla sinistra, dai prati delle malghe, parecchia gente sale dai percorsi più disparati. Chi dalla traccia che arriva alla forcella, chi più o meno a caso in un buon metro di fresca in direzione del rifugio (che lo vedi sempre lì, ma non ci arrivi più...)
Ora rimane la parte più semplice, il traversone in leggera salita verso il rifugio. Complice la fatica, la fame e la vista del rifugio, ci impiego un'altra mezz'ora.
In due ore e mezza, con un po' di fatica della prima uscita della stagione, arrivo al rifugio. Rimango di qualche decina di minuti al di sotto dei tempi SAT.
Tento la cima, ma complici la pendenza e la neve sventata faccio troppa fatica, e ripego sulla staccionata del Marchetti, dove mi gusto il sole e i miei panini.

La discesa è allietata dalla compagnia di una comitiva di ragazzi che al suon di "vorrai mica che la facciamo tutta a piedi?" si infilano un sacco di nylon sotto il sedere e si lanciano giù dal prato.
La neve tiene, a tratti sembra di sciare in pista, ma poi cede di colpo e un paio di tuffi li faccio pure io.  ::)
Dalle malghe in giù diventa un unica crosta ghiacciata, sagomata a onde dal vento. Sembrava di fare i test delle sospensionei per le auto...
Arrivato alla panchina, inizia il difficile. La strada si infila nel bosco, e quella poca neve che per salire era sufficiente, nella discesa è tanto che non averla. Quindi sci in spalla e giù. Arrivato ai campi, tento di evitare la scarpinata deviando, ma ad ogni terrazzamento dovevo comunque togliere gli sci perché non c'era neve.

Arrivo alla macchina esausto, ma soddisfatto.
Chissà che fine hanno fatto, invece, le due ragazze con gli skialp che sono scese subito prima di me... :P

Offline JFT

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.930
  • Sesso: Maschio
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #26 il: 25/01/2014 20:39 »
Bravo Alessandro,
ero stato su con gli sci poco prima di beccarmi la polmonite, ma alle malghe il vento (la fiacca  ::)) mi aveva fatto desistere...
Oggi con questa bella giornata valeva proprio la pena, immagino...
"La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. La maggior parte degli uomini però, non conoscendo i momenti magici, finisce col vivere solo gli intervalli."
Friedrich Nietzsche

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.603
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #27 il: 25/01/2014 20:59 »
ale foto!!!  ;D

Offline alessandro28

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 975
  • Sesso: Maschio
Re:[BONDONE-STIVO] Stivo con la neve
« Risposta #28 il: 25/01/2014 22:15 »
ale foto!!!  ;D
eeeh, non avendo una macchina fotografica non faccio quasi mai foto.
oggi ne ho fatta una con il cellulare, ma la qualità è ridicola.
« Ultima modifica: 25/01/2014 22:18 da alessandro28 »