ESCURSIONI IN MONTAGNA > Pale di San Martino - Cimonega - Le Vette

Consiglio bivacco sulle Pale

(1/1)

Jader:
Buongiorno a tutti! :)
Metà agosto si pensava di gustarsi un tramonto e un alba in vetta sulle pale e con l’occasione toccare qualche cima. Pensavamo di salire da Col Verde per avere piu fiato poi per destreggiarci su piu salite (tipo un Rosetta/Corona/Nuvolo/Vezzana) ma valutiamo una salita anche in zona Mulaz.

La domanda sostanzialmente è dove possiamo bivaccare all’aperto (quindi no Fiamme Gialle, Minanzio etc) su una cima con spazio sufficiente per 3/4 sacchi a pelo senza dormire con un occhio aperto e uno chiuso per paura di finire a valle  ;D (ovviamente ci assicureremo se la situazione lo richiede)??

DDT:

--- Citazione da: Jader - 20/07/2018 13:48 ---Buongiorno a tutti! :)
Metà agosto si pensava di gustarsi un tramonto e un alba in vetta sulle pale e con l’occasione toccare qualche cima. Pensavamo di salire da Col Verde per avere piu fiato poi per destreggiarci su piu salite (tipo un Rosetta/Corona/Nuvolo/Vezzana) ma valutiamo una salita anche in zona Mulaz.

La domanda sostanzialmente è dove possiamo bivaccare all’aperto (quindi no Fiamme Gialle, Minanzio etc) su una cima con spazio sufficiente per 3/4 sacchi a pelo senza dormire con un occhio aperto e uno chiuso per paura di finire a valle  ;D (ovviamente ci assicureremo se la situazione lo richiede)??

--- Termina citazione ---
Questo topic me l'ero perso.
Un'idea potrebbe essere bivaccare sull'Anticima di Valgrande, c'è un bel pianoro sabbioso.
Tieni presente che sei a 3000 metri.
Ci arrivi in 1 ora o poco più dal Passo delle Farangole.

Navigazione

[0] Indice dei post