Autore Topic: Pioviggine e nebbia incombente lungo il sentiero Cai della Fornace da Molassana  (Letto 351 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Locontim

  • Full Member
  • ***
  • Post: 199
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: genova
Pioviggine e nebbia incombente lungo il sentiero Cai della Fornace sopra Molassana (Ge)

Il sentiero della Fornace ricalca il crinale che da Pino Soprano (345 m) si dirige verso il monte Alpe (800 m) che sorge poco distante da Creto. Si sviluppa sulla linea del confine comunale e costringe a ripetuti saliscendi, mai eccessivi ma numerosi. L'ultima cima, prima del pianoro che precede lo strappo  finale di 200 metri, è il monte Mezzano (638 m) e fino a qui probabilmente il dislivello alla fine assomma a circa 400 metri e non 300. Assolutamente niente di che, ma risulta un po' faticoso con tutte quelle inversioni in stile montagne russe...

In definitiva: Diff. E - 9 km - 400 mt disl. - 3h30 tot. + le soste - tempo bruttino. Comodità di percorrenza: quasi discreta. Interesse giro: medio.

Alcuni scatti singoli e il solito file pdf:
http://cralgalliera.altervista.org/Fornace021.pdf

http://www.cralgalliera.altervista.org/2103H1Salita.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/2103H2Panorama.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/2103H3MonteAlpe.jpg

http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2021.htm


Buon cammino
ciao
Maurizio