Autore Topic: Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave  (Letto 6513 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave
« il: 03/08/2009 19:29 »
tempo incerto, nuvole basse. Non ero convinto, ma volevo tentare di arrivare al Contemoro. Le nuvole basse, la paura di perdere il sentiero e la distanza mi hanno convinto a rinunciare. Trovata bellissima vipera distesa su una pietra del sentiero. Troppo faticoso aggirarla. Sbattevo i bastoncini, pestavo i piedi... si è spostata di poco. restava a 10cm dai miei calzettoni. Disperato ho cominciato a urlare insultandola. Allora si è mossa con calma. Al ritorno ho trovato delle strane "strade" a zig-zag sui pendii di rododendri e ginepro nano verso il laghetto Sternozzena. La foto non rende. Sembravano quasi roba da UFO. Marmotte? ma ho visto solo una tana.
dopo la Cavallera sentieri sempre più incerti, segni distanti..Passanti 0.  dopo il laghetto ho dovuto... ravanare (dalle mie parti: andare a brècani) per 150 mt.,-anche troppo per le mie gambe- lungo una vecchia "frana da Lagorai" ben colonizzata da larici e rododendri.. ho rischiato di lasciarci 1 gamba... ;)
Allego 3 foto
-palon della Cavallera (1a cima porfirica)
-le strane traccie
-laghetto
« Ultima modifica: 03/08/2009 19:35 da jochanan »
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline jochanan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.209
  • Sesso: Maschio
Re: Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave
« Risposta #1 il: 03/08/2009 19:32 »
cima Cavallera e tracce UFO:
« Ultima modifica: 03/08/2009 19:36 da jochanan »
il mondo sarebbe veramente noioso senza le montagne (E.Kant, mi sembra, che tra l'altro è sempre vissuto in pianura)

Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.614
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave
« Risposta #2 il: 03/08/2009 19:39 »
tempo incerto, nuvole basse. Non ero convinto, ma volevo tentare di arrivare al Contemoro. Le nuvole basse, la paura di perdere il sentiero e la distanza mi hanno convinto a rinunciare. Trovata bellissima vipera distesa su una pietra del sentiero. Troppo faticoso aggirarla. Sbattevo i bastoncini, pestavo i piedi... si è spostata di poco. restava a 10cm dai miei calzettoni. Disperato ho cominciato a urlare insultandola. Allora si è mossa con calma. Al ritorno ho trovato delle strane "strade" a zig-zag sui pendii di rododendri e ginepro nano verso il laghetto Sternozzena.

bella zona, che conosco non benissimo. Le tracce potrebbero essere di animali, vacche, caprioli o camosci... succede spesso che si creino dei pseudo sentieri, che si seguono per un po' e poi spariscono nel nulla :)

Offline Claudia

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 6.719
  • Sesso: Femmina
Re: Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave
« Risposta #3 il: 03/08/2009 22:45 »
bella zona, che conosco non benissimo. Le tracce potrebbero essere di animali, vacche, caprioli o camosci... succede spesso che si creino dei pseudo sentieri, che si seguono per un po' e poi spariscono nel nulla :)
e se lo dice uno che di tracce se ne intende...  ;)

Brogy

  • Visitatore
Re: Brocon-forc.Viosa-Spigolo Ave
« Risposta #4 il: 18/08/2009 20:43 »
La giusta dose di paura è utile in montagna,ti avvisa quando forse stai rischiando troppo.
Ti prenderai la rivincita col bel tempo!