Autore Topic: IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA  (Letto 8642 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.892
  • Sesso: Maschio
IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA
« il: 29/10/2007 17:21 »
http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_69719434.html

Premesso che mi piacciono moltissimo i cavalli, a me, foresto, mi sembra solo l'ennesima invenzione dei politici locali per guadagnare visibilità...
Con i cavalli si è sempre potuto andare ovunque senza problema alcuno..
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !

Smit

  • Visitatore
Re: IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA
« Risposta #1 il: 29/10/2007 17:40 »
Premesso che mi piacciono moltissimo i cavalli, a me, foresto, mi sembra solo l'ennesima invenzione dei politici locali per guadagnare visibilità...
Con i cavalli si è sempre potuto andare ovunque senza problema alcuno..

Io spero che sia proprio un'invenzione dei politici locali per guadagnare visibilità come dici tu.
Dico questo perche' se sono state impiegate risorse per realizzare percorsi ippici quando in moltissime zone le ciclabili non esistono mi girerebbero un tantino le eliche!

Senza sminuire le passioni di nessuno, sia ben chiaro!

passopasso

  • Visitatore
Re: IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA
« Risposta #2 il: 29/10/2007 17:49 »
Aggiungo che qualcuno mi disse che i cavalli hanno bisogno di sentieri non particolarmente scoscesi, senza grossi gradini etc. etc.

Non è che si fa l'ippovia e ti ritrovi a dovere scansare, oltre che le ENORMI cacche di cavallo, anche questi?





Offline AGH

  • Administrator
  • *****
  • Post: 20.886
  • Sesso: Maschio
  • AGH
  • località di residenza: Brusago (Altopiano di Piné)
Re: IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA
« Risposta #3 il: 29/10/2007 17:59 »
personalmente non sono un entusiasta delle ippovie, generano, secondo me, un indotto modestissimo (come il golf del resto, che però "fa immagine"). Comuqnue nelle valli premono per avere anche l'ippovia. Chi ha il maneggino, chi il ricovero per i cavalli o cavalieri, chi la baita, chi l'alberghetto, qualunque cosa va bene per attrarre qualche turista in piu. L'ippovia comunque si snoda su percorsi gia esistenti, in genere strade forestali. Sui sentieri i cavalli fanno un vero macello... visti coi miei occhi... basta un gruppo di 10-20 cavalieri e col terreno umido il sentiero diventa una trincea di pantano...

Sulla carta l'ippovia, per gli appassionati, è interessante perché effettivamente attraversa in gran parte il Lagorai che è ancora selvaggio... Io però temo piuttosto che questo sia l'ennesimo espediente per andare a "recuperare le malghe" in quota con la scusa che servono strutture per l'ìppovia. Questo è il vero pericolo, l'urbanizzazione che si alza in quota :(
Blog di Montagna
https://www.fotoagh.it/

Offline radetzky

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 4.892
  • Sesso: Maschio
Re: IN TRENTINO L'IPPOVIA PIU' GRANDE D'EUROPA
« Risposta #4 il: 29/10/2007 18:08 »
personalmente non sono un entusiasta delle ippovie, generano, secondo me, un indotto modestissimo (come il golf del resto, che però "fa immagine"). Comuqnue nelle valli premono per avere anche l'ippovia. Chi ha il maneggino, chi il ricovero per i cavalli o cavalieri, chi la baita, chi l'alberghetto, qualunque cosa va bene per attrarre qualche turista in piu. L'ippovia comunque si snoda su percorsi gia esistenti, in genere strade forestali. Sui sentieri i cavalli fanno un vero macello... visti coi miei occhi... basta un gruppo di 10-20 cavalieri e col terreno umido il sentiero diventa una trincea di pantano...

Sulla carta l'ippovia, per gli appassionati, è interessante perché effettivamente attraversa in gran parte il Lagorai che è ancora selvaggio... Io però temo piuttosto che questo sia l'ennesimo espediente per andare a "recuperare le malghe" in quota con la scusa che servono strutture per l'ìppovia. Questo è il vero pericolo, l'urbanizzazione che si alza in quota :(

Quoto in toto anche quanto detto da Smit e Passopasso: evidentemente non sono l'unico ad aver pensato male..
quando che le pegore le va a destra.. mi vago a sinistra. e quando le va a sinistra mi vago a destra !