TRENTINO > Turismo in Trentino

Pasubio, Grande Guerra coi tornelli

<< < (4/4)

edel:

--- Citazione da: hardhu - 25/09/2014 11:05 ---Dov'è questo parcheggio? L'ultima volta che ho fatto le gallerie del Pasubio 5 anni fa ho parcheggiato a Bocchetta Campiglia non sapendo che si doveva pagare (sarei dovuto scendere per qualche chilometro al rifugio sottostante di cui non rammento il nome), per fortuna mi è andata bene...Se il parcheggio in questione è proprio quello di Bocchetta Campiglia spero abbiano reso più agevole il pagamento.
Inviato dal mio V370 utilizzando Tapatalk

--- Termina citazione ---

Io ci sono stata lunedì per la prima volta, ma credo che il parcheggio sia a pagamento da poco più di 2 anni.
Ci sono due parcheggi e c'è l'apposito parcometro per pagare il biglietto.  Fortunatamente avevo letto l'informazione qui sul forum e avevo i 5 euro necessari in moneta dato che la macchinetta accetta solo quelli. Non sapendolo sarebbe stato un disagio procurarli anche perchè il rif. al Passo Xomo al lunedì è chiuso, avrei dovuto scendere più giù...

pianmasan:

--- Citazione da: edelweiss - 25/09/2014 14:25 ---... e c'è l'apposito parcometro per pagare il biglietto.  Fortunatamente avevo letto l'informazione qui sul forum e avevo i 5 euro necessari in moneta dato che la macchinetta accetta solo quelli.

--- Termina citazione ---
Hai fatto bene a specificare: la macchinetta NON accetta banconote da 5 €, solo ferri tondi.

P52:
Basta parcheggiare al passo Xomo, farsi 15' di strada a piedi e si evita la gabella (per il momento). Personalmente mi da' un gran fastidio il fatto che i comuni facciano cassa per servizi non offerti. I posti per le auto ci sono sempre stati, si parcheggiava sul ciglio stradale dove c'era il campo o lo spiazzo naturale oppure all'inizio degli Scarubbi lungo la rotabile. Rotabile che mi risulta sia tuttora sotto la giurisdizione del genio militare e del Min. della difesa. La "strada" delle 52 gallerie è sistemata periodicamente da volontari e non dagli operai del comune. Comune che ha speso male i "troppi" soldi che si trova in tasca per fare opere edilizie inutili e di cattivo gusto; oltre al muro da biennale veneziana, sul basamento di una vecchia baracca ha pure aggiunto una "stazione tranvaria" pochi metri dopo l'inizio del sentiero. Che voglia metterci pure la funicolare?

Daniele:
Stazione tramviaria giusto sotto una parete che qualche sassolino lo scarica ogni tanto.... e che  non durerà nemmeno molto, magari poi vieteranno di far le gallerie per pericoli di crolli...

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente