Autore Topic: [Vigolana] Alla Madonnina, Becco di Filadonna, Cima Vigolana, Becco della Ceriola  (Letto 2361 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alex Bear

  • vif
  • *****
  • Post: 908
  • Sesso: Maschio
  • località di residenza: Trento
Quanto adoro la Vigolana, ogni volta mi dimentico però, quanto sia dura salirla, la direttissima da Malga Dos del Bue è veramente tosta, lascia veramente poco respiro, in più la strada è chiusa causa lavori, quindi partenza da circa 3 km sotto la Malga. Giornata pazzesca ed ancora incredibilmente calda per il periodo. Ho già fatto diverse volte questo giro, ma questa volta voglio scendere, una volta arrivato al Becco della Ceriola, dal Sasso dell' Aquila, passando vicino al Col de la Caora ed infine il Crocefisso del Verzer, ultimo pezzo su forestale, con ulteriore dislivello, ma molto meno di quello che ho fatto lungo tutta la cresta, vari tratti non particolarmente esposti ma comunque diligentemente attrezzati lungo tutto il percorso. Panorami da urlo, dalle Dolomiti di Brenta, al Monte Bondone con il Palon e le Viote, scorci importanti sull'Adamello, la città di Trento, la Marzola, il lago di Caldonazzo e Levico, la Panarotta, il Lagorai, il Gruppo di Cima d'Asta e Rava, Piz di Levico o Cima Vezzena con il suo Altipiano, Cima Dodici, quasi tutta la Valsugana e poi tutto il basso Trentino... Un commento sul nuovo bivacco: molto bello, ottima isolazione termica, ben rifinito, piacevole alla vista, accogliente, 8 posti letto invitanti, bel lavoro! :)


Vicino alla Malga Dos del Bue, Monte Bondone e Palon, Dolomiti di Brenta, Paganella, Marzola con ai suoi piedi Vigolo Vattaro.






Dolomiti di Brenta e Trento.


In primo piano la Marzola.


Lago di Caldonazzo.


Verso la Valsugana.


Val di Gola.


Salendo al Becco di Filadonna.


In vetta!  :)


In cresta...


Sempre lungo la cresta, un varco per uno scatto alla Madonnina ed al suo bivacco.


Autunno in Val di Gola...in maniche corte però... :D






Il percorso. 19,5 km per 6 ore,escluse pause, dislivello di circa 1500 mt.

I monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi.