Autore Topic: [PASUBIO] Forra del Lupo - Folgaria (Klebostuo o Wolfschlucht)  (Letto 1120 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.601
Questo giro,noto in italiano come Forra del Lupo,lo abbiamo fatto ai primi di giugno Charly ed io con i nostri cani.
E' una gita particolare che parte dalla località Cogola di Serrada e si sviluppa nella bella forra  nota ai Cimbri come Klebostuo,traducibile in "roccia spaccata".
Nel periodo della GG i soldati dell'Impero la hanno meticolosamente fortificata per bloccare eventuali attacchi dalla valle del Travignolo e quindi dalla plaga roveretana.
L'inizio del percorso è segnato da una imponente fessura verticale della parete rocciosa,preludio a quello che seguirà



Durante il cammino sono numerosi gli scorci sulla valle del Travignolo,punteggiata dai numerosi e piccoli insediamenti,masi sparsi e casette isolate



La forra ci accoglie con la sua fresca ombra,una vegetazione tipica di questi ambienti e le tante opere belliche che ne hanno adattato la morfologia,il tutto corredato da numerosi pannelli con foto del periodo che ben documentano l'aspetto che aveva il complesso fortificato.











In questo tratto il muschio tappezza ogni superficie



Quando la forra inizia ad aprirsi possiamo ammirare la spettacolare fioritura delle Peonia Mascula





Poco oltre si apre una radura  e lì ci attende una bella femmina di camoscio:sta aspettando un piccolo rimasto indietro in attesa che noi sgombrassimo il campo....



Gli occhi hanno una espressione dolce e sembra invitarci a capire la situazione.
Ancora un breve tratto e sbuchiamo presso i prati delle Teze;qui rimangono solo i ruderi di quella che doveva essere la garitta della caserma,questa invece completamente demolita



Il percorso prosegue attraverso macchie prative punteggiate di una gran varietà di fiori.
Fra questi spiccano gli asfodeli,che raramente ho visto così numerosi







Proseguiamo su un tratto particolarmente ripido che ci porta verso il Forte Dosso delle Somme.



Al forte ci fermiamo per uno spuntino e per dissetare i cani;pochissime persone anche qui,sole che comincia la contesa con le nuvole e ricca fioritura.



Da qui andiamo verso la "Baita Tonda" e le piste da sci





Dagli impianti potremmo scendere lungo le piste e tornare in breve a Serrada,ma anche se qualche goccia di pioggia sembra minacciare il temporale,decidiamo di fare un giro largo per aggiungere km e allenamento ad una gita di per sé poco impegnativa sul piano fisico...
Il sole torna a prevalere e ci accompagna per tutta la passeggiata di rientro.
Qui la nostra traccia "allungata"



La visita alla Forra del Lupo non presenta nessuna difficoltà,si fa agevolmente in mattinata e porta attraverso ambienti suggestivi e ricchi di interesse storico




Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.601
Ho dimenticato di presentare Lea,la nuova compagna di escursioni,fedelissima scorta del Charly!


Online pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.739
Bello, da prendere in considerazione per le stagioni di mezzo! Ora fa troppo caldo. Mi propongo di frequentare quelle zone, anche verso le Piccole Dolomiti, dal prossimo autunno.

Durante il cammino sono numerosi gli scorci sulla valle del Travignolo...
Leo, tiratina d'orecchi! Siamo un po' lontani da Bocche, Juribrutto e Venegia... ;D

 

Offline kobang

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.601
Grazie per la tirata d'orecchi!Come direbbe un supponente e borioso relatore:"trattasi di deprecabile refuso, involontario ,ma non per questo emendabile.L'Autore voleva scrivere Terragnolo,ma solo ora si sovviene di quanto la mano corse pria (italiano dantesco) che l'intelletto fosse bastantemente desto!"
Si per il periodo,meglio col fresco.

Online pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.739
Diciamo che "lo spirto alle candide nevi ancora è vòlto e il Travignolo òde ruscellar tra i boschi".  :)

Online pianmasan

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.739
Mi accingo a studiare sulla mappa qualche itinerario in quelle valli di confine.

Offline Oma

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1.495
  • Sesso: Femmina
Ciao Kobang, ciao Pian  :) bel giretto fatto il primo giugno dell'anno scorso con Edel e rispettivi consorti ... tante peonie ma a noi è mancato l'incontro col camoscio!  ::)