Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Multimedia montagna / In volo sui laghi
« Ultimo post da kobang il Oggi alle 08:53 am »
 Giornate favolose per conciliare la voglia di salire in montagna e quella di volare.
Siamo saliti al decollo di Vetriolo partendo da Levico lungo il sentiero 303 ,localmente detto "senter de la Giana"
Un'ora e mezzo con temperatura tale da stare bene in maglietta!
Il sentiero è tutto ben praticabile con tratti innevati nelle zone d'ombra,ormai poche visto il disboscamento post Vaia.....
Poi il decollo ed il volo in una dimensione di luci e colori veramente magica.          https://www.youtube.com/watch?v=hMT2f7KCyZs
2
Multimedia montagna / Le mie montagne in 3D!
« Ultimo post da AGH il 28/11/2022 08:22 »
Gruppo Odle

3
Multimedia montagna / Le mie montagne in 3D!
« Ultimo post da AGH il 28/11/2022 08:05 »
Gruppo Sella

4
Multimedia montagna / Le mie montagne in 3D!
« Ultimo post da AGH il 28/11/2022 07:59 »
Castello di Arco

5
Multimedia montagna / Le mie montagne in 3D!
« Ultimo post da AGH il 27/11/2022 22:55 »
Sto provando il programma Google Earth Studio per fare animazioni tridimensionali in montagna... che ve ne pare?

Iniziamo con sua maestà il Cervino

Meglio se lo guardate ovviamente con un pc e a tutto schermo, col cellulare non si vede una ceppa :)
6
Qui ho ricostruito con questa animazione 3D il tragitto del cannone

7
Avevo letto anch'io i vecchi post in cui si parlava del fantomatico sentiero sulla cresta nord-est di Cima Cece ed avevo letto sul altri siti alcune relazioni in cui si parlava di sbiaditi segni biancorossi che si perdevano nel nulla. Sono andato a rispolverare alcune vecchie carte che ho conservato per vedere se nel passato, oltre a quanto riporti la carta della Tabacco, altri lo avessero riportato.
In particolare in una vecchia carta della Geografica di Primiero del 1987 questo è quello che si trovava indicato





Essendo stata realizzata con la collaborazione della Sat di Predazzo è probabile che la vecchia via d'accesso allora fosse proprio quella e che poi con il tempo sia stata cancellata da crolli e frane. I segni sbiaditi che qualcuno aveva rinvenuto probabilmente risalgono ad almeno 35 anni fa.

In tempi più recenti, nella 4LAND (2014) non viene invece indicata alcuna via d'accesso per la Cima.



8
il sentiero 444 per Frisanchi è ufficialmente chiuso, ma si tratta di pochi metri che si possono aggirare stando dentro al canale
9
..... Qui il pendio è pieno di resti carbonizzati di mughi. Dev'essere di un vecchio incendio con una grande estensione a suo tempo.
.....
gennaio 2002
10
Resto_Italia / L'anello del lago di Viverone
« Ultimo post da Locontim il 12/11/2022 19:09 »
L'anello del lago di Viverone
Semplice passeggiata, solo un po’ lunga, che gira attorno al lago di Viverone con diversi tratti tra la vegetazione (è il terzo più grande del Piemonte, d'origine glaciale, a 230 metri d'altezza).
Dall’autostrada, si esce al casello di Santhia e la direzione, poi, è per Cavaglià e Ivrea fino a Viverone. Bisogna ignorare il primo cartello che invita a scendere a sinistra verso il lago e proseguire dritti. In zona, la maggior parte dei parcheggi sono a pagamento o gratuiti con disco orario. Una zona totalmente libera è accanto al distributore Tamoil. Vicino ci sono: bar, panificio, market, farmacia.
Si scende a piedi piegando poi a sinistra e seguendo una bellissima passeggiata che si sviluppa accanto all’acqua. La stessa termina da punta Becco…
In estrema sintesi. Dif. T,  16 km, 4h15, 150 mt disl.

Alcuni scatti singoli:
http://cralgalliera.altervista.org/IMG_0280LagoViverone.jpg
http://cralgalliera.altervista.org/IMG_0307BorgoMasseria.jpg
http://cralgalliera.altervista.org/IMG_0368TramontoLagoViverone.jpg 
 
Oltre al solito file Pdf
http://cralgalliera.altervista.org/LagoViverone022.pdf 
 
http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2022.htm   
http://www.cralgalliera.altervista.org/GitePiemonteCentroNordLombardiaOvest.htm   
 
Buen Camino
Maurizio



Pagine: [1] 2 3 ... 10