Girovagandoblog

Escursioni in Trentino – il blog del forum girovagandoinmontagna.it

La neve (quasi) eterna

| 0 commenti

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
neveeterna

Il collinone di neve artificiale in Val di Fiemme sarà coperto con speciali teli per far durare la neve fino all’inverno prossimo (foto Squarciomomo)

Una volta le “nevi eterne” erano quelle dei ghiacciai. Una volta. Adesso i ghiacciai sono in agonia. E si tenta di prolungare questa agonia coprendoli con i teli, come sul Presena. Per salvare lo sci estivo. A 3000 metri di quota, forse questo ha ancora un vago senso, sia pure demenziale. Ora però si fa di peggio: il blog Squarciomomo da’ conto dell’ultima follia. Un mucchio enorme di neve artificiale in Valle di Fiemme sarà coperto con teli speciali. Per preservarla, si spera, fino all’inverno prossimo, quando sarà presumibilmente utilizzata per le vicine piste di fondo. Sopra i teli, una gigantesca pacciamatura di rami d’abete. A 1000 metri di quota, dove in estate la temperatura può arrivare anche oltre i 30 gradi. Quanto costerà tutta l’operazione e chi paga?
Le foto su Squarciomomo 

Updgrade: la neve che doveva durare fino all’inverno successivo si è sciolta tutta. “L’esperimento” è costato un paio di decine di migliaia di euro.

Autore: Agh

Content manager portali turismo e montagna, fotografo, cameraman

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.