Autore Topic: Quattro chiacchere con Diego Giovannini  (Letto 4478 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Smit

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #15 il: 19/09/2008 10:34 »
le imprese sono fatte di numeri, muscoli e difficoltà ed il tempo ne lenisce il ricordo, i viaggi invece ti arrichiscono, ti fanno crescere dentro ecco perchè preferisco vedere questo lato dell cosa

Tu ne sei la dimostrazione vivente, ma al giorno d'oggi come si puo' conciliare questo lato "romantico" dell'alpinismo con sponsor, stampa, moda dei record, "concorrenza", ecc.?

diego giovannini

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #16 il: 19/09/2008 10:36 »
Accidenti!!!

E dove se si puo' sapere?

Ma cosa spinge una persona a mettere in gioco vita e affetti per raggiungere una vetta?
Mi riferisco anche alla scomparsa di Unterkircher, anche qui ne avevamo discusso molto.


questa volta sono diretto all'Ama Dablam e mi porto gli affetti. Se sapessi veramente cosa sto cercando mi sarei fermato da un pezzo. La montagna per me, non è uno sport è un modo di vivere, semplice ed interessante.

diego giovannini

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #17 il: 19/09/2008 10:42 »
Tu ne sei la dimostrazione vivente, ma al giorno d'oggi come si puo' conciliare questo lato "romantico" dell'alpinismo con sponsor, stampa, moda dei record, "concorrenza", ecc.?

ci sono degli sponsor che ti aiutano non tanto perchè sei il più bravo , il più bello o il più forte, ma perchè ammirano il tuo modo di raccontare la montagna. Bisogna essere onesti, con se stessi per primo, con gli altri poi. La concorrenza non mi fa paura, la teme sempre quello che segue, a me sinceramente piace stare davanti, ma non sui giornali.

angelo

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #18 il: 19/09/2008 10:43 »
Tu ne sei la dimostrazione vivente, ma al giorno d'oggi come si puo' conciliare questo lato "romantico" dell'alpinismo con sponsor, stampa, moda dei record, "concorrenza", ecc.?

non voglio rispondere per diego ma credo che sia necessario fare convivere, anche a forza, i due aspetti che dici. in fin dei conti l'ambiente dell'alpinismo non è così conosciuto se non dagli "addetti ai lavori". il grande pubblico ha notizie solo quando succedono disgrazie.

Smit

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #19 il: 19/09/2008 10:46 »
questa volta sono diretto all'Ama Dablam e mi porto gli affetti.

Bello!!!
Provo a strapparti una piccola promessa: quando tornerai (o magari da li...sarebbe una figata) "passerai da noi" a raccontarci qualcosa di questa tua nuova avventura?

Se sapessi veramente cosa sto cercando mi sarei fermato da un pezzo. La montagna per me, non è uno sport è un modo di vivere, semplice ed interessante.

Sarebbe il sogno della mia vita...e' difficile far quadrare il bilancio vivendo della propria passione?

diego giovannini

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #20 il: 19/09/2008 10:51 »
ora devo salutarvi, mi ha fatto molto piacere fare quattro chiacchiere con voi, mi rifarò vivo sicuramente al mio ritorno
ciao

angelo

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #21 il: 19/09/2008 10:51 »
grazie, in bocca al lupo!

diego giovannini

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #22 il: 19/09/2008 10:53 »
Bello!!!
Provo a strapparti una piccola promessa: quando tornerai (o magari da li...sarebbe una figata) "passerai da noi" a raccontarci qualcosa di questa tua nuova avventura?

Sarebbe il sogno della mia vita...e' difficile far quadrare il bilancio vivendo della propria passione?

la parola chiave è "semplice"!!!, basta accontentarsi!

Smit

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #23 il: 19/09/2008 10:54 »
ora devo salutarvi, mi ha fatto molto piacere fare quattro chiacchiere con voi, mi rifarò vivo sicuramente al mio ritorno
ciao


Grazie mille e in bocca al lupo!!!
A presto

Smit

  • Visitatore
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #24 il: 19/09/2008 10:55 »
la parola chiave è "semplice"!!!, basta accontentarsi!

Vero...  :)

Offline Guido

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.379
  • Sesso: Maschio
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #25 il: 19/09/2008 11:09 »
bella l'idea del "viaggio" la condivido appieno, una cosa sì impegnativa, ma tra amici... :) senza l'apprensione e la nostalgia di casa....un modo non solo pulito di alpinismo,ma che ci riporta alle nostre montagne, alle nostre malghe, alle nostre case.  :)
"...sarà da chiedersi se esistano ancora escursionisti capaci di divertirsi sulle medie difficoltà, per trovare sè stessi anche in una giornata senza ambizioni, trascorsa serenamente all'insegna della natura più delicata." Giampaolo Sani

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.806
  • Sesso: Femmina
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #26 il: 19/09/2008 11:19 »
ora devo salutarvi, mi ha fatto molto piacere fare quattro chiacchiere con voi, mi rifarò vivo sicuramente al mio ritorno
ciao
E' stato un vero piacere .....soprattutto perchè abbiamo potuto conoscere questo tuo lato "romantico" per così dire.....
Tanti auguri! ;)

Offline Massimo

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #27 il: 19/09/2008 23:12 »
questa volta sono diretto all'Ama Dablam ... ... ...

WOW, l'Ama Dablam ... ... ... ... la montagna più bella del mondo!!!  :)
-----------------------------------
Rocky Mountains Photo Gallery
http://www.travellersonline.net/USA/photos/massimo/index.htm

Offline Guido

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2.379
  • Sesso: Maschio
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #28 il: 20/09/2008 17:59 »
Volevo chiedere: come avete potuto conciliare il vostro programma di ascensioni con le condizioni meteo? ho letto una parte del diario, ho visto che alcuni giorni li avete persi per la pioggia....

Per fare un esempio, il Cervino come l'avete trovato? era in condizione? e se nel vostro programma  ci fosse stato il cervino o altre vette in un periodo di brutto tempo? come avete risolto questo tipo di difficoltà logistico-ambientali?

A proposito, quali vette avete trovato più difficili e impegnative, e secondo te le più belle? 

grazie anticipatamente e rinnovo la mia più sincera stima nei confronti di chi riscopre e fa riscoprire le nostre splendide montagne... :)
"...sarà da chiedersi se esistano ancora escursionisti capaci di divertirsi sulle medie difficoltà, per trovare sè stessi anche in una giornata senza ambizioni, trascorsa serenamente all'insegna della natura più delicata." Giampaolo Sani

Offline PassoVeloce

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5.806
  • Sesso: Femmina
Re: Quattro chiacchere con Diego Giovannini
« Risposta #29 il: 21/10/2008 09:02 »
ora devo salutarvi, mi ha fatto molto piacere fare quattro chiacchiere con voi, mi rifarò vivo sicuramente al mio ritorno
ciao
Bentornato Diego!!  :D
Allora...come è andata??